Arrivano gli archeologi anche a Cannatello, al via una campagna di scavi

Siglata una convenzione triennale tra la Soprintendenza e l'università "La Sapienza" di Roma per valorizzare ricostruire e valorizzare il sito dell'età del bronzo

Archeologi al lavoro (Foto d'archivio)

Riflettori puntati sul sito preistorico di Cannatello. L’area archeologica sulla costa agrigentina sarà al centro di una nuova campagna di scavi grazie ad una convenzione triennale stipulata tra la Soprintendenza ai Beni culturali di Agrigento e l’università degli studi di Roma “La Sapienza”.

LEGGI ANCHE: DAGLI USA INDAGINI PER LA NECROPOLI DI SANT'ANGELO MUXARO

Lo studio avrà lo scopo di ricostruire nel dettaglio la stratigrafia e la topografia del sito archeologico dell’età del bronzo, attraverso lo scavo di alcune aree e saggi mirati. Si indagherà, inoltre, sugli aspetti geomorfologici ed ambientali del sito, approfondendo anche il contesto culturale e cronologico dell’insediamento. Si tratterà, insomma, di una ricerca interdisciplinare che utilizzerà metodiche analitiche all’avanguardia. Previsti, inoltre, campi-scuola di formazione per studenti italiani e stranieri.

Potrebbe interessarti

  • Formiche in casa: rimedi naturali per eliminarle

  • Il bicarbonato di sodio e i suoi utilizzi in casa

  • Difese immunitarie: come migliorarle con rimedi naturali

  • Come proteggere le nostre case dalle zanzare con rimedi naturali

I più letti della settimana

  • Colto da un malore mentre si fa il bagno, tragedia a Porto Empedocle: muore un uomo

  • Blitz "Assedio", le intercettazioni: "Io ci sono nato mafioso … mi devo vergognare che sono mafioso?"

  • Il pm la scagiona, lei muore poco dopo: la città piange Maria Garufo

  • Ricconi alla Scala dei Turchi, super yacht con scivolo gonfiabile

  • Auto travolge un ciclista, 51enne muore dopo l'incidente sulla statale Licata-Ravanusa

  • Si sfonda il tetto e il muratore precipita, grave trauma cranico: la prognosi sulla vita è riservata

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento