L'appello di un parroco su social, don Antonio: "No alle spose scollacciate"

Scontro social con diversi utenti che hanno scritto chiaramente di non pensarla come il prete

Don Antonio

Fa appello alla decenza, don Antonio Nuara, parroco della chiesa Immacolata di Ribera. Nei giorni scorsi, il prete, ha voluto lanciare un appello sui social ed ha scatenato diverse polemiche.

“Si può essere eleganti e rispettare la sacralità della chiesa ove si celebra il sacramento del matrimonio. Credo che sia arrivato il momento di dire chiaramente ‘no’ alle spose scollacciate che entrano nel tempio di Dio”. Un vero e proprio monito che non è passato inosservato. “La chiesa è un luogo di culto. Non mi stupisce – dice don Antonio – il nudo in una galleria d’arte, ma per la strada o nei luoghi d’incontro si”. Il prete non fa un passo indietro, tutt’altro. Il sacerdote, che è un estimatore d’arte, fa appello alla delicatezza ed al rispetto ma sono diversi gli utenti che non la pensano come lui. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Braccati dai carabinieri dopo la rapina alla banca Sant'Angelo: fermati 2 palermitani e un sabettese

  • Il colpo in banca da oltre 50mila euro, la banda dal gip: uno dei banditi aveva distintivo dei carabinieri

  • "Intascava i soldi delle carte di identità elettroniche", arrestato impiegato comunale

  • Vede l'auto in fiamme, si precipita in strada e viene accoltellato: un arresto

  • Grande Fratello vip, l'empedoclina Clizia Incorvaia al centro del gossip

  • Coltello alla mano si scaglia contro la moglie e la colpisce alla tempia: 58enne arrestato per tentato omicidio

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento