Niente barelle al "San Giovanni di Dio"? Le ambulanze in attesa per ore

Il "lettino" viaggia di reparto in reparto, per poi tornare al legittimo proprietario

Niente barelle al Pronto soccorso dell’ospedale San Giovanni di Dio? Una si, ed è quella dell’ambulanza del 118. Barella, dunque, che “viaggia” di reparto in reparto, impedendo al mezzo di soccorso di ripartire. Secondo quanto fatto sapere dal quotidiano La Sicilia, la vicenda risale a ieri quando una donna anziana ha accusato un malore.

Dalla postazione di San Leone è subito partita l’ambulanza, gli ausiliari hanno prestato subito soccorso per poi accorgersi di un problema grande quanto una casa. L’ospedale era senza barella e quindi è stata utilizzata quella del mezzo di soccorso che è dovuto rimanere  in ospedale fino all’avvenuta restituzione.  Solo dopo quando l’anziana signora ha terminato i controlli, la barella è tornata al legittimo proprietario.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morta di malaria a 44 anni dopo una vacanza in Nigeria

  • Incidente sul lavoro: si ribalta il trattore e muore un 53enne

  • Dimentica gli occhiali che spariscono in un lampo: interviene la polizia

  • Il mondo di un agrigentino a Budapest, Gero Miccichè: "Io e la Disney, una grande emozione"

  • Notte di fuoco fra Palma e Licata: distrutte le auto di insegnante e agricoltore

  • Cliente preleva allo sportello e si accorge dell'incendio in banca: chiusa piazza per ore

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento