Differenziata, crescono gli utenti: possibile aumento delle ore dei netturbini

L'Ente starebbe valutando questa ipotesi, che sarebbe comunque meno costosa di fare nuove assunzioni

La raccolta differenziata "porta a porta" ha portato ad un significativo aumento degli utenti censiti grazie alla lotta all'evasione e, adesso, si fanno i conti per comprendere se sarà possibile aumentare il numero di ore assegnate per contratto ai netturbini.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'ipotesi è ancora molto fumosa, ma si tratterebbe di un obiettivo a cui i sindacati di categoria ambiscono da parecchio tempo, avendo da sempre evidenziato all'Amministrazione comunale come il personale sia insufficiente per garantire il servizio su tutto il territorio in modo soddisfacente. Per questo si starebbe valutando questo aumento delle ore lavorate dal personale part time, anche se al momento non è ancora chiaro quale percorso legale dovrà seguire questa iniziativa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dopo 24 giorni la magia s'è dissolta: il nuovo caso di Covid-19 a Campobello fa salire a 126 i contagiati

  • Bastonata, ceffone e pedata in pieno centro: indagine verso la svolta

  • Sbaglia auto e forza la portiera: scoppia il caos nel parcheggio del supermercato

  • Incidente a Broni: scontro frontale fra due auto, muore 29enne di Ravanusa

  • "La cultura riparte", riapre la Valle dei Templi: ingresso gratis per tutti

  • "Calci, pugni e coltellate a due immigrati": uno ridotto in fin di vita, arrestati 4 ragazzini

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento