"Deteneva illegalmente delle cartucce", denunciato pensionato

In via cautelare, i carabinieri hanno ritirato all'anziano due fucili ed una pistola legittimamente detenuti e denunciati all'autorità di pubblica sicurezza.

Fucili e munizioni (foto fornita dai carabinieri)

Durante una perquisizione nella sua abitazione sarebbe stato trovato in possesso di 10 cartucce a pallini, calibro 12, e 10 cartucce calibro 7,65. "Tutte detenute illegamente" - scrivono i carabinieri della compagnia di Licata. E' per l'ipotesi di reato di detenzione abusiva di munizioni che un settantatreenne di Naro, S. A., è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Agrigento. Ad effettuare la perquisizione sono stati i carabinieri della stazione cittadina.

Le cartucce sono state, naturalmente, poste sotto sequestro dai carabinieri che in via cautelare hanno ritirato all'anziano due fucili ed una pistola legittimamente detenuti e denunciati all'autorità di pubblica sicurezza.  

 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti