Muore Tusa, niente spettacolo finale del Mandorlo: gruppi sul palco senza musica

La Valle dei templi è stracolma di gente, il prefetto ha convocato gli organizzatori della Kermesse. Si attendono notizie ufficiali

Lo show si ferma, annullata la premiazione del Mandorlo

E' arrivara l'ufficialità. lo spettacolo del Mandorlo in fiore sarà "silenzioso".  La Valle dei templi, al momento è stracolma di gente, persone che attendono l'esito finale del vertice convocato con urgenza in Prefettura. 

Alla presenza dei vertici dell'organizzazione della kermesse, ma anche delle autorità civili, la decisione è stata presa: niente spettacolo finale. Sul palco sfileranno in silenzio i gruppi folk, ritireranno i premi a loro assegnati e non si esibiranno più. Una decisione voluta fortemente da tutte le parti.

Precipita un aereo, muore l'assessore Tusa: Agrigento era la sua seconda casa

La morte di Sebastiano Tusa ha lasciato sgomenti gli organizzatori del Mandorlo in fiore, Agrigento era la sua seconda casa. La Valle gli rende omaggio e lo show si ferma. Il festival è stato “silenziato”, nel rispetto di un uomo che si è speso tanto per le sorti agrigentine. Ai piedi dei Templi migliaia di visitatori che adesso dovranno assistere ad uno spettacolo senza musica e senza danze. Si chiude così la 74esima edizione del Mandorlo in fiore, tra la commozione ed il silenzio per una morte al quanto tragica.

Sebastiano Tusa è tra le vittime di un incidente tragico, a renderlo noto è stato il ceo della Ethiopian Airlines Tewolde Gebremariam in conferenza stampa ad Addis Abeba. Il pilota aveva quindi avuto l'autorizzazione a rientrare. "I controlli e la manutenzione di routine non hanno mai rivelato alcun problema - ha sottolineato il manager -. Era un aereo nuovo di zecca consegnato a novembre 2018". 192_vocestoria-2

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    "Picchia la figlia e la moglie incinta spaccandole il naso", condannato 43enne

  • Cronaca

    Assunti da Moncada perchè raccomandati da Firetto? Il sindaco chiamato a testimoniare

  • Canicatti

    Va in escandescenze e rompe una bottiglia in testa ad un 25enne: il giovane è in ospedale

  • Cronaca

    Caso Mare Jonio, c'è il secondo indagato: Casarini finisce sotto inchiesta

I più letti della settimana

  • Vede palpeggiare la sorella dal balcone, scende e gli stacca l'orecchio a morsi: rinviati entrambi a giudizio

  • "Loggia segreta capace di condizionare la politica", due agrigentini coinvolti: una arrestata e l'altro indagato

  • Rubano camion e trattore, braccati dalla polizia tentano la fuga per le campagne: ladro precipita in un dirupo e resta ferito

  • Abbandonava cartoni e copertoni d'auto in via Gioeni, sorpreso e bloccato dal sindaco

  • Scoppia l'incendio in una casa, tragedia sfiorata: in ospedale un 60enne

  • L'omicidio di Alessandria, la vittima ha fatto il nome dell'assassino prima di morire

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento