Caccia ai "lanciatori seriali", arrivano delle nuove "super" telecamere

Stanziati oltre 5mila euro per l'acquisto dei supporti tecnologici, una sarà occultata dentro uno scooter che stazionerà verosimilmente nei luoghi "caldi"

Due telecamere ad alta risoluzione con uno zoom tale da consentire di individuare con certezza targhe e volti, ma, anche, uno scooter dotato di un bauletto speciale dentro cui occultare uno strumento di ripresa che possa essere nascosto nei luoghi "caldi" per individuare chi si ostina ad abbandonare i propri rifiuti per strada.

La Polizia municipale di Agrigento, particolarmente impegnata ormai da mesi nella caccia ai "lanciatori seriali"  si dota di nuove strumentazioni che, sulla carta, dovrebbero consentire di individuare meglio e con maggior certezza gli autori di quelli che sono a tutti gli effetti dei veri reati ambientali. Oltre ad una telecamera dotata di zoom 30X, infatti, gli agenti si doteranno di uno scooter con uno speciale bauletto che conterrà una telecamera, delle batterie tampone e un monitor esterno. Tutto sarà nascosto in modo da non essere individuabile dall'esterno e quindi poter sorprendere chi lascia per strada la propria spazzatura. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un "upgrade" degli strumenti in dotazione per inasprire l'attività di "caccia" al "lanciatore seriale" che finora ha consentito di individuare oltre 800 persone e che però, solo marginalmente, sta riuscendo a frenare il fenomeno degli abbandoni. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dopo 24 giorni la magia s'è dissolta: il nuovo caso di Covid-19 a Campobello fa salire a 126 i contagiati

  • "Pretendeva tangente da 15 mila euro per garantire la regolarità dei lavori": arrestato funzionario del Genio civile

  • Trovano un portafogli e lo portano alla polizia municipale: hanno appena 13 anni i piccoli già grandi

  • È morto John Peter Sloan, l'insegnante d'inglese più simpatico e famoso d'Italia

  • "Fase 2": movida e assembramenti, alcol vietato dalle 21 e locali chiusi a mezzanotte

  • "La cultura riparte", riapre la Valle dei Templi: ingresso gratis per tutti

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento