Buche e dissesti alla Mosella: auto finisce contro un muro, feriti due turisti

Il conducente della Fiat Cinquecento presa a noleggio pare che abbia spaccato il cerchione della macchina e la coppa dell’olio per poi finire fuori strada

Uno dei dissesti della Mosella

Buche, dossi e dislivelli. E’ proprio a causa del manto stradale “colabrodo” che non sarebbero riusciti a tenere sotto controllo la macchina: una Fiat Cinquecento presa a noleggio. Un’utilitaria che è, all’improvviso, sbandata e che è finita fuori strada prima e contro un muretto dopo. Una coppia di turisti stranieri, in vacanza nell’Agrigentino, ricorderà forse per sempre questo Ferragosto. Loro malgrado sono stati protagonisti di un bruttissimo incidente stradale alla Mosella, ad Agrigento.

Il conducente pare che abbia spaccato il cerchione della macchina e la coppa dell’olio, finendo dunque contro un muretto. Ad accorgersi di quell’incidente stradale che, per fortuna, non ha coinvolto altri mezzi di passaggio sono stati alcuni automobilisti. Gente che ha immediatamente fatto scattare l’allarme alla sala operativa del 118 e al numero unico delle forze dell’ordine. In contrada Mosella si è precipitata un’autoambulanza e i poliziotti della sezione Volanti della Questura di Agrigento. Ai soccorritori del 118 è toccato, naturalmente, il compito di aiutare i due turisti rimasti feriti: nessuno di loro è risultato essere, però, in cattive condizioni di salute. I poliziotti della sezione Volanti hanno constatato le pessime condizioni del manto stradale e, dopo essersi sincerati sulle condizioni di salute dei due feriti, hanno relazionato sull’incidente stradale.

Quanto è avvenuto alla Mosella non è certamente il primo incidente stradale, né probabilmente sarà l’ultimo. Pesanti i danni alla Fiat Cinquecento che era stata presa a noleggio proprio dalla coppia di turisti stranieri per trascorrere qualche giorno di vacanza nell’Agrigentino e per riuscire a spostarsi con facilità da una parte all’altra della provincia. Per la coppia è stato, veramente, un Ferragosto – in vacanza nella città dei Templi – da dimenticare. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Caso di meningite in un supermercato? Una "bufala" che sta terrorizzando

  • "Non so dove trovare i soldi presi ai clienti": 40enne minaccia il suicidio, salvato in extremis

  • "Cosa nostra" in Canada, il nuovo padrino è Leonardo Rizzuto

  • Mancata convalida dell'arresto di Carola Rackete, la Cassazione respinge il ricorso della Procura

  • Dimentica gli occhiali che spariscono in un lampo: interviene la polizia

  • "Proteggere i resti del tempio di Zeus alla base del porto", l'allarme corre sui social

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento