Messaggi di minaccia su Facebook, quarantenne denunciato per stalking

La polizia ha sequestrato personal computer e cellulare dell'uomo, che aveva preso di mira alcuni locali di piazza San Francesco

Minaccia su Facebook commercianti del centro storico e viene denunciato per stalking. La polizia di Agrigento, su disposizione della procura, ha sequestrato un personal computer e un cellulare di un quarantenne che, da un mese, scrive messaggi farneticanti e minacciosi, ai titolari di alcuni locali di piazza San Francesco, nei pressi di via Atenea.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La polizia ha indagato l'uomo per i reati di minacce e stalking. Il quarantenne - fa sapere la polizia - già in passato si era reso responsabile di aggressioni, sia fisiche che verbali, in alcuni locali agrigentini da lui frequentati. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, l'università: "Calo dei contagi, l'epidemia in Sicilia finirà prima che altrove"

  • Aveva febbre e diarrea: morto un ghanese 20enne, scatta il protocollo sanitario per Covid-19

  • Favara saluta Lorena con i lenzuoli bianchi, i familiari del presunto omicida: "Persa una figlia"

  • L'epidemia da Coronavirus si allarga: primi contagiati a Naro e Ravanusa

  • Rientra in città dal Nord e in famiglia scoppia il parapiglia: accorre la polizia

  • Secondo tampone positivo in meno di 24 ore a Ravanusa: è un focolaio diverso, per l'Asp gli infetti sono 85

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento