Torna il "mercato delle pulci", tutti i dettagli dell'iniziativa

L’evento è stato realizzato su proposta del vice sindaco, Calogero Attardo. La "manifestazione" si terrà l'ultima domenica del mese

foto archivio

Torna il “mercatino delle pulci” a Favara. Domenica 28 maggio, dalle 8 e 30 alle 13 l’evento tanto atteso. L’iniziativa è stata fatta su proposta del vice sindaco, Calogero Attardo. Il mercatino delle pulci, si terrà sempre in piazza della Vittoria, da quest’anno anche il mercoledì e non solo l’ultima domenica del mese.

I DETTAGLI DELL'EVENTO

Per ridare una nuova vita agli oggetti di importo non superiore a  250euro non più utilizzati, basterà compilare un'autodichiarazione da consegnare agli agenti della polizia locale, al fine di poterli esporre in vendita al mercatino di Piazza della Vittoria, negli spazi preposti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Al mercatino, istituito con deliberazione di Giunta Municipale n.42/2017, possono partecipare tutti i cittadini non venditori professionali, senza partita iva. Appuntamento a domenica 28 maggio alle ore 08:00.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dopo 24 giorni la magia s'è dissolta: il nuovo caso di Covid-19 a Campobello fa salire a 126 i contagiati

  • "Pretendeva tangente da 15 mila euro per garantire la regolarità dei lavori": arrestato funzionario del Genio civile

  • Trovano un portafogli e lo portano alla polizia municipale: hanno appena 13 anni i piccoli già grandi

  • È morto John Peter Sloan, l'insegnante d'inglese più simpatico e famoso d'Italia

  • "Fase 2": movida e assembramenti, alcol vietato dalle 21 e locali chiusi a mezzanotte

  • "La cultura riparte", riapre la Valle dei Templi: ingresso gratis per tutti

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento