Mercati cittadini senza più regole: pochi pagano le imposte

L'Inpa, ascoltata dalla prima commissione consiliare, ha spiegato che sono calati gli incassi negli anni e che molte regole non vengono applicate

(foto ARCHIVIO)

 Mercati comunali senza controlli e ben poco produttivi per la città. Il quadro, desolante, è emerso durante i lavori della prima commissione consiliare, presieduta dal consigliere Borsellino, che ha ascoltato lo scorso 10 aprile un rappresentante dell'Inpa, la società che riscuote per conto del Comune la tassa di occupazione del suolo pubblico. 

Cosa ha raccontato l'Inpa? Innanzitutto ha precisato come, da ottobre 2017, sono state modificate le modalità di pagamento per i commercianti ambulanti, i quali prima  versavano in modo diretto all’agente di riscossione il dovuto e adesso lo devono fare con apposito bollettino postale- Questo ha comportato, dice Inpa, che “la percentuale di incasso è calata notevolmente”. Un vero crollo verticale al quale, però, non risulta si sia posto rimedio anche se in diverse occasioni gli assessori Hamel e Muglia hanno detto che soprattutto nel mercato del venerdì si registrano diversi casi di abusivismo.

Mercato del venerdì, è vita facile per gli abusivi: mancano i controlli

Inpa evidenzia come non venga rispettato in parte il regolamento sui mercati e come, in piazza La Malfa, manchi ad esempio una delimitazione chiara dei posteggi a disposizione dei mercatisti. Tranciante il parere della commissione, la quale, sentita l’Inpa sentenzia: “emerge una mancata sinergia con la Polizia municipale, che consentirebbe una gestione ottimale sia per gli operatori che per una piena riscossione della tassa dovuta, in quanto risulta un trend di riscossione da fine 2017 a tutto il 2018 critico. La commissione – continua il verbale - prende atto della carente gestione della problematica da parte dell’amministrazione comunale e intima all’assessore al ramo di attivare tutte le procedure tecniche ed amministrative al fine di rimuovere le criticità emerse”

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Statale 189, l'auto finisce fuori strada e si ribalta: muore un ventiquattrenne

  • Perde il controllo dell'auto mentre torna a casa: muore 23enne dopo un incidente

  • Si taglia una gamba e muore dissanguato: tragedia a Palma di Montechiaro

  • Tragedia a San Leone: muore un turista svizzero di 35 anni

  • L'incidente lungo la strada per la Scala dei Turchi: 59enne muore dopo quasi un mese d'agonia

  • Totano gigante si arena sulla spiaggia: curiosità e incredulità a Punta Grande

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento