Parco giochi distrutto da incendio, al via raccolta fondi per ricostruirlo

I componenti del Meetup 5 Stelle hanno deciso di organizzare una campagna di solidarietà per l'acquisto di nuovi giochi

Nella foto quel che resta del parco giochi "San Rocco"

 Il parco giochi “San Rocco” di Grotte verrà ripristinato con una raccolta fondi avanzata dal Meetup 5 stelle del paese. Ad annunciarlo è lo stesso gruppo che per voce dei suoi sostenitori si è detto pronto ad intervenire per l’acquisto di nuovi giochi e parti da sostituire per combattere lo stato di abbandono del parco e per ridare nuova luce dopo l’incendio avvenuto ad inizio settimana, che ha bruciato e distrutto lo scivolo e l’altalena, nonostante il tentativo di due cittadini di domare le fiamme, fatto costato anche a loro delle ustioni leggere. 

Il parco frequentato da numerosi bambini infatti, è stato bruciato, probabilmente da qualche vandalo pochi giorni fa, privando i giovani di un centro di divertimento e aggregazione. Quanto avvenuto ha colpito diversi cittadini, alcuni dei quali, come quelli del Meetup Grotte 5 stelle, hanno deciso immediatamente di mobilitarsi per riacquistare nuovi giochi e permettere ai più piccoli di poter tornare a divertirsi in quello che viene chiamato il “campetto rosa”. Le modalità per contribuire alla costruzione del nuovo parco giochi, del quale verranno concordati i dettagli prossimamente, avverranno in maniera “chiara e trasparente” assicurano dal Meetup, che si è subito messo in moto per questa gara di solidarietà che è solo all’inizio. 

Contro i vandali si era schierato contro anche il sindaco di Grotte, Paolino Fantauzzo, che ha fermamamente condannato il gesto, rivelatosi non essere il primo nei confronti di un parco frequentato dai bambini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il "giallo" di Canicattì: sentiti familiari e amici del 28enne morto, ritrovato il furgone

  • Scompare un pastore, scattano perlustrazioni e ricerche: ritrovato morto il 61enne

  • Traffico di cocaina dalla Calabria all'Agrigentino: tredici condanne

  • "Aggredita e derubata da tre minori", 50enne lotta tra la vita e la morte

  • L'asfalto cede ed il camion sprofonda, paura al Villaggio Mosè: intervengono i vigili del fuoco

  • Non c'è pace per i contribuenti morosi: in arrivo altri 24 mila avvisi di pagamento

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento