Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attenti solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Duro colpo allo spaccio di droga nel centro storico, sequestrati hashish e marijuana: controlli anche in vari quartieri

Lo stupefacente è stato scoperto nei pressi di piazza Ravanusella, al vaglio dei militari c'è adesso la posizione di due extracomunitari ritenuti i presunti spacciatori

 

Maxi controllo del territorio da parte dei carabinieri di Agrigento in diversi quartieri della città dei Templi, con particolare attenzione ai i vicoli del centro storico nella zona di piazza Ravanusella dove nei mesi scorsi i militari  avevano fatto scattare il blitz antidroga “Piazza pulita”.

Le attività disposte dal comando provinciale dell’arma, oltre al contrasto alle attività di spaccio di sostanze stupefacenti, sono state mirate anche per reprimere il triste fenomeno dei furti in abitazione.  Cinque sono state le pattuglie impiegate che hanno setacciato non solo i vicoli del vecchio nucleo urbano ma anche i quartieri di San Leone, Villaseta e Villaggio Mosè. Sessanta sono stati  gli autoveicoli controllati, circa 180 invece  le persone identificate. Durante i controlli, è stata scoperta della sostanza stupefacente, hashish e marijuana. Al vaglio dei carabinieri ci sarebbe la posizione di due cittadini extracomunitari, ritenuti  presunti pusher.

“Lo spaccio e i furti creano ansia e preoccupazione nella popolazione e queste attività servono per rassicurare, perché dimostrano che c’è la nostra presenza anche in quelle aree che sono più sensibili o particolarmente degradate”. Così dai microfoni di AgrigentoNotizie ha parlato il capitano Marco La Rovere, comandante della Compagnia carabinieri di Agrigento. 

Potrebbe Interessarti

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento