Martedì si insedia il nuovo procuratore capo Luigi Patronaggio

Si è già aperta la corsa per il numero due della Procura. Otto i magistrati che hanno presentato domanda, fra questi anche Salvatore Vella e Lucia Brescia

Il procuratore capo di Agrigento, Luigi Patronaggio

Il nuovo procuratore di Agrigento, Luigi Patronaggio, si insedierà martedì.

L' ex presidente dell'ufficio Gip-Gup del tribunale di Agrigento torna al palazzo di giustizia di via Mazzini dopo otto anni. Il magistrato palermitano, oltre ai tanti processi di cui si è occupato, ha celebrato anche il procedimento scaturito dall'inchiesta "Akragas", il primo maxi processo alla mafia della provincia di Agrigento. 

Al quinto piano del palazzo di giustizia si è aperta inoltre la "corsa" per la successione del numero due della Procura. Il procuratore aggiunto Ignazio Fonzo entro gennaio dovrà lasciare: completerà, infatti, gli otto anni del mandato previsti dalla legge Mastella.

Sono otto i magistrati che hanno presentato domanda per il bando. E sono - secondo quanto riporta oggi il Giornale di Sicilia - : l'attuale procuratore Salvatore Vella; l'ex "storico" Pm Lucia Brescia che è attualmente in servizio alla Procura generale di Caltanissetta; Marzia Sabella, bivonese, attualmente sostituto alla Procura di Palermo; Pietro Pollidori, Pm a Roma ma con trascorsi alla Procura di Agrigento; Renza Cescon, 47 anni, attuale pm di Palermo; Antonella Nespola, 54 anni pm a Roma; Francesca Maria Mazzocco, 45 anni, torinese e pm di Palermo, e Milto Stefano Denozza, 43 anni, Pm di Brindisi.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Moto ape contro camion sulla statale 115, muore ottantottenne

  • "Temevo di essere ucciso ma ho detto no al rientro in Cosa Nostra", Quaranta si racconta a Rebibbia

  • Matrimonio show per un'empedoclina: in chiesa sopra un carretto siciliano

  • "Occupazione abusiva di suolo pubblico", guai per una pizzeria della città

  • "Restituite stipendio e Tfr o vi licenzio", direttore supermercato condannato a 5 anni

  • In pullman con mezzo chilo di droga nascosta nel marsupio, arrestato un giovane

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento