Abusivismo, Lo Bello: «Osservanza leggi e regole garanzia per tutti»

Il vicepresidente della Regione, Mariella Lo Bello, interviene sulla vicenda degli abbattimenti delle case abusive ad Agrigento

«Bisogna diffondere in convincimento che l'osservanza di regole e leggi è un garanzia per ciascuno».

Così il vicepresidente della Regione, Mariella Lo Bello, sulla vicenda degli abbattimenti delle case abusive ad Agrigento.

«Legalità - continua Lo Bello - significa che gli organi preposti operino a tutela del territorio e seguendo l'input della Procura della Repubblica, impegnata fortemente su vari fronti, e tra questi la difesa del patrimonio storico-ambientale e dei cittadini.

L'abusivismo - conclude - è una piaga che va fermata, ed è necessario che vengano fatte valere le regole e ripristinati i luoghi».
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Autovelox alla rotonda degli scrittori: raffica di multe, il telelaser incastra invece i più audaci

  • Incidente fra auto e moto, 3 feriti: uno è grave e l'altro era senza patente

  • Trovati i "pizzini" e il "libro mastro": i due fratelli applicavano tassi usurai che arrivavano al 120%

  • "Hanno incassato 80 mila euro su un prestito di 25, ma ancora volevano soldi": fermati due fratelli

  • Maxi truffa all'Inail, sequestro da 130mila euro nei confronto di un oleificio

  • Alberi e detriti per strada, il sindaco: "Non uscite da casa se non necessario"

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento