Sodano: "No all'affissione di manifesti funebri davanti agli edifici pubblici"

L'ex sindaco: "Non accade in nessun'altra parte d'Italia, l'omaggio si può fare all'interno"

L'ex sindaco Calogero Sodano

"No ai manifesti funebri all'esterno degli edifici pubblici": l'ex sindaco Calogero Sodano interviene sulla questione e commenta: "Nulla vieta che l’omaggio con i manifesti ai propri morti sia reso all’interno degli uffici, ma non, invece, all’ingresso, tra utenti e turisti. Ciò non accade in nessun’altra città d’Italia".

Secondo Sodano "è doveroso un rimedio da parte di coloro che amministrano la città e gli enti pubblici, e da parte di coloro che lavorano a riscontro del rispetto delle ordinanze sindacali".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Va a dare da mangiare agli animali e raccogliere verdura: non torna più a casa, 53enne ritrovato morto

  • Transenna della Ztl sull'auto comprata 2 giorni prima: 40enne su tutte le furie

  • La mareggiata fa danni, annientato e distrutto uno dei principali chioschi delle Dune

  • "Disastro ambientale in via miniera Ciavolotta", imprenditori di mezza provincia l'avevano trasformata in discarica: 44 indagati

  • Incidente sulla statale Agrigento-Raffadali: una persona in ospedale

  • "Testate all'ex fidanzata per farla abortire", ventunenne rinviato a giudizio

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento