"No all'impianto di biometano", scoppia la protesta degli agricoltori

Manifestazione domani a Grottarossa contro la realizzazione dell'impianto: il timore è che possa danneggiare le coltivazioni

Un impianto di biometano

Gli agricoltori delle province di Agrigento e Caltanissetta scenderanno in strada domani per dire "no" alla realizzazione di un impianto di biometano in contrada Grottarossa, nelle campagne di Canicattì.

Lo riferisce l'edizione odierna del quotidiano La Sicilia. La protesta nasce dalla preoccupazione che l'impianto possa nuocere ad una delle aree più vocate da un punto di vista agricolo del territorio, soprattutto per le produzioni di alta qualità. A capeggiare la protesta, a cui parteciperà anche il leader dell'Udc Lorenzo Cesa, è un comitato, cioè "Difendiamo Grottarossa".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Statale 189, l'auto finisce fuori strada e si ribalta: muore un ventiquattrenne

  • Perde il controllo dell'auto mentre torna a casa: muore 23enne dopo un incidente

  • Si taglia una gamba e muore dissanguato: tragedia a Palma di Montechiaro

  • Tragedia a San Leone: muore un turista svizzero di 35 anni

  • L'incidente lungo la strada per la Scala dei Turchi: 59enne muore dopo quasi un mese d'agonia

  • Totano gigante si arena sulla spiaggia: curiosità e incredulità a Punta Grande

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento