Movimento Mani Libere: "Punto di raccolta dei rifiuti spostato in mezzo alle attività commerciali"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

"Oramai è acclarato i rifiuti fanno parte del patrimonio dell'amministrazione in carica. Avevamo segnalato alcuni mesi fa con un video e documenti fotografici di come veniva abbandonata la strada che costeggia il cimitero in piena zona archeologica trasformata in discarica a cielo aperto. Adesso ci ritroviamo con la discarica spostata tra le attività commerciali del cimitero adiacenti l'ingresso principale. Credeteci, siamo stanchi di scriverlo, l'amministrazione in carica non conosce il territorio, non conosce la realtà e naviga a luci spente. Possibile che non si rendano conto che “prima di tutto viene il cittadino?”

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento