Città flagellate dal maltempo, arriva Musumeci per incontrare i sindaci

Ad accompagnare il presidente della Regione ci sarà il capo della Protezione civile regionale Calogero Foti, l'assessore Edy Bandiera e i dirigenti dei dipartimenti Agricoltura e Sviluppo rurale: Carmelo Frittitta e Mario Candore

Il presidente della Regione Nello Musumeci

Il disastro ha avuto proporzioni incredibili. Molti Comuni dell'Agrigentino sono rimasti veramente in ginocchio. Stanno provando a rialzarsi certo, ma non è semplice. Domattina, per un sopralluogo nelle zone colpite dall'alluvione, arriverà il presidente della Regione Nello Musumeci. Ad accompagnarlo il capo della Protezione civile regionale Calogero Foti.

Ribera e Sciacca sono in ginocchio, chiesto lo stato di calamità

Il governatore sarà, alle 10, a Sciacca, dove ad accoglierlo ci sarà il sindaco Francesca Valenti. A mezzogiorno, poi, Musumeci sarà al palazzo comunale di Ribera. E questa volta sarà accompagnato dall'assessore all'Agricoltura Edy Bandiera e dai dirigenti dei dipartimenti Agricoltura e Sviluppo rurale Carmelo Frittitta e Mario Candore. Proprio a Ribera incontrerà i sindaci del comprensorio, molti dei quali hanno già dichiarato lo stato di calamità. 

Il sindaco di Agrigento chiede lo stato di calamità 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Mafia

    L'inchiesta sulle scommesse on line illegali, il gip: "Schembri a capo di un'associazione ma non ha favorito la 'Ndrangheta"

  • Cronaca

    Spazzatura, topi e degrado a Santa Croce: esplode la protesta dei residenti

  • Cronaca

    Crollo nel centro storico, rasa al suolo abitazione fatiscente

  • Cronaca

    Cambio al vertice dell'Asp, Santonocito al posto di Venuti

I più letti della settimana

  • Scommesse on line con la regia della mafia, coinvolti quattro agrigentini

  • Due colpi di fucile contro il portone e uno contro la camera da letto: 40enne nel mirino

  • "Fiumi" di cocaina e hashish lungo le vie della movida: nei guai una decina di giovani

  • "Arnone non è stato ascoltato", Sgarbi scrive a Mattarella

  • Scoperta una piantagione di marijuana "fai da te": arrestata un'intera famiglia

  • Maxi scazzottata finisce in farmacia: un ferito e un denunciato

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento