Magna Via Francigena, il Comune entra nella rete dei "cammini"

La giunta ha deliberato l'ingresso in una specifica associazione che riunisce i centri attraversati dall'iniziativa: approvato anche un nuovo "timbro" per i pellegrini

Il logo creato per la Magna via francigena

Il Comune di Agrigento diventa parte attiva del progetto "Magna via francigena". L'ente, già attraversato da questo percorso turistico-religioso ha deciso di aderire all’associazione “Amici dei cammini francigeni di Sicilia” con un contributo di mille euro ritenendo che il progetto o persegua “anche l'obiettivo della promozione e valorizzazione delle risorse naturalistiche e socio-culturali del territorio” oltre che “la riscoperta dei valori e delle tradizioni del patrimonio monumentale ed archeologico da conseguirsi anche attraverso accordi e collaborazioni con altri enti o associazioni al fine di ampliare l'offerta turistica locale”.

Oltre al contributo economico l’ente si impegna ad effettuare interventi manutentivi sulla porzione di percorso che ricade sul proprio territorio, a creare circuiti urbani all'interno del centro abitato eccetera. La giunta, inoltre, ha approvato uno specifico simbolo che richiama l'antico stemma della città, esposto al Collegio dei Filippini, integrato con la scritta “Magna via Francigena” che sarà trasformato in un timbro che verrà apposto sul passaporto dei pellegrini che arriveranno ad Agrigento.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Il rapinatore seriale risponde al gip: "Ho fatto solo il palo, non sapevo che il mio complice fosse minorenne"

  • Incidenti stradali

    Ancora sangue sulle strade: 53enne perde la vita in un incidente sulla statale 118

  • Video

    L'ultimo abbraccio di Alessandria a Vincenzo Busciglio: salutato con il rombo dei go kart

  • Cronaca

    Salvato in extremis da morte certa, i poliziotti gli hanno pure trovato una casa

I più letti della settimana

  • Ancora sangue sulle strade: 53enne perde la vita in un incidente sulla statale 118

  • Vede palpeggiare la sorella dal balcone, scende e gli stacca l'orecchio a morsi: rinviati entrambi a giudizio

  • "Loggia segreta capace di condizionare la politica", due agrigentini coinvolti: una arrestata e l'altro indagato

  • Rubano camion e trattore, braccati dalla polizia tentano la fuga per le campagne: ladro precipita in un dirupo e resta ferito

  • Abbandonava cartoni e copertoni d'auto in via Gioeni, sorpreso e bloccato dal sindaco

  • L'omicidio di Alessandria, la vittima ha fatto il nome dell'assassino prima di morire

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento