Mafia, permesso speciale al boss ergastolano Ignazio Ribisi

Il magistrato di sorveglianza lo autorizza a andare nella sua abitazione di Palma di Montechiaro, scortato da un blindato, dove potrà restarvi per tre ore

Ignazio Ribisi

Un permesso speciale, per ragioni familiari, al boss di Palma di Montechiaro, Ignazio Ribisi, 62 anni, da un quarto di secolo in carcere, al 41 bis, per scontare un ergastolo per associazione mafiosa e omicidio. Il magistrato di Sorveglianza di Viterbo, dopo una serie di rigetti a richieste analoghe, ha dato il via libera all’uscita dal carcere di massima sicurezza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il suo difensore, l’avvocato Raimondo Tripodo, aveva chiesto che gli venisse concesso questo beneficio di carattere straordinario per potere stare vicino alla famiglia in un momento di particolare difficoltà per via delle condizioni di salute di uno dei componenti.  Alla fine il giudice l’ha concesso, dettando le modalità alle quali bisognerà attenersi in maniera scrupolosa. Un mezzo blindato della polizia penitenziaria preleverà nel Lazio il vecchio boss, condannato insieme al fratello Pietro (suicida in carcere nel 2012) per l’omicidio di Pietro Giro, avvenuto nel 1989, e lo trasporterà fino a Palma di Montechiaro. Lì potrà riabbracciare i familiari per tre ore. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nave "madre" abbandona barca a pochi metri dall'arenile: è maxi sbarco a Palma

  • Paga una piega ai capelli 150 euro, la parrucchiera: "Non ha voluto resto, mi sono commossa"

  • Amazon a braccia aperte, l'agrigentina Valeria Castronovo: "Ho cambiato vita a 32 anni"

  • Muore al "San Giovanni di Dio", espianto degli organi su una 29enne

  • Trovano un portafogli e lo portano alla polizia municipale: hanno appena 13 anni i piccoli già grandi

  • È morto John Peter Sloan, l'insegnante d'inglese più simpatico e famoso d'Italia

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento