Mafia, la maxi inchiesta "Nuova Cupola": condanne definitive per Ribisi e Tarallo

La Cassazione, al terzo passaggio, dichiara inammissibili i ricorsi dei difensori che chiedevano una riduzione di pena

Da sinistra Ribisi e Tarallo

La Corte di Cassazione ha dichiarato inammissibile il ricorso della difesa e ha confermato le condanne nei confronti di Francesco Ribisi, 37 anni, di Palma di Montechiaro, ritenuto il numero due di Cosa Nostra della provincia di Agrigento e capo del nuovo mandamento e del suo braccio destro Giovanni Tarallo, 33 anni. Quest'ultimo è stato condannato a 12 anni e 2 mesi di carcere, Ribisi a 11 anni e 10 mesi.

L'inchiesta "Nuova cupola", ultimo atto per i due principali imputati

La Suprema Corte, dopo tre annullamenti del verdetto, ha messo la parola fine sul processo scaturito dalla maxi inchiesta "Nuova Cupola" che ha disarticolato, col blitz del 26 giugno del 2012, le nuove famiglie mafiose della provincia di Agrigento che stavano definendo i nuovi assetti dopo le catture dei superlatitanti Gerlandino Messina e Giuseppe Falsone. I difensori (gli avvocati Daniela Posante, Giuseppe Barba, Valerio Vianello Accorretti e Nico D'Ascola) chiedevano una riduzione di pena.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Perquisizioni sulla "Sea Watch 3" e comandante sotto torchio: "Rifarei tutto quello che ho fatto"

  • Cronaca

    Girgenti Acque sempre più indebitata: l'Ati punta a incassare oltre 830mila euro

  • Cronaca

    "Il corpo era devastato, non c'è stato il tempo di salvarlo": racconto choc di un soccorritore

  • Cronaca

    "Non si fece corrompere dal vivaista con quaranta palme", assolto l'ex presidente D'Orsi

I più letti della settimana

  • Colta da un malore improvviso: muore dirigente scolastico di Palma di Montechiaro

  • Incidente sul lavoro a Palma di Montechiaro, colpito dalla benna di una ruspa: muore operaio di 57 anni

  • Piero Barone canta a Tokyo, "Il Volo" top nella classifiche in Giappone

  • Parroco di Lampedusa "sfida" via Twitter Salvini: "Ti affido alla Madonna di Porto Salvo"

  • La patente NCC: cos'è e come si ottiene

  • L'incidente mortale sul lavoro a Palma di Montechiaro, aperta un'inchiesta

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento