Lungomare, segnaletica per i posteggi nella location dei "paninari"

Pare proprio che il prossimo obiettivo dell’attuale amministrazione comunale – per liberare totalmente il fronte mare – dovrebbe essere quello delle giostre

Operai al lavoro, ieri mattina, al viale Falcone-Borsellino, nei pressi di piazzale Caratozzolo. E’ stata rifatta tutta la segnaletica orizzontale e, adesso, quella che era la location – lo è stata per ben 28 anni – dei “paninari” si è, ufficialmente, trasformata in un’area di parcheggio. Un’area con tanto di segnaletica orizzontale appunto.

viale falcone borsellino posteggio-2

Mentre è ancora in fase di ricerca l’area dove gli esercenti ambulanti potranno tornare a lavorare, pare proprio che il prossimo obiettivo dell’attuale amministrazione comunale – per liberare totalmente il fronte mare – dovrebbe essere quello delle giostre. Della rimozione delle giostre se ne potrà, però, iniziare a parlare soltanto a concessione demaniale scaduta, ossia del 2020. Eppure però, pare proprio che a palazzo dei Giganti si parli già – e con una certa insistenza – di questa eventualità.

"Paninari", arriva l'ordine della Prefettura: via entro il 10 novembre  

Il pezzo del viale Falcone-Borsellino, a San Leone, è stato liberato dopo 28 anni. Ed è stato fatto perfettamente in linea con i tempi dettati dalla Prefettura.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Temevo di essere ucciso ma ho detto no al rientro in Cosa Nostra", Quaranta si racconta a Rebibbia

  • Moto ape contro camion sulla statale 115, muore ottantottenne

  • Trovato morto in casa e con strani segni sul corpo, è mistero sulla morte di un 69enne: Procura dispone autopsia

  • Matrimonio show per un'empedoclina: in chiesa sopra un carretto siciliano

  • Scoppia la lite fra due teenager: una ferita, l'altra denunciata

  • "Favori e assunzioni in cambio di informazioni riservate": indagati tre marescialli e due imprenditori

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento