Licata si compatta, in duemila per dire no alle trivellazioni: "Il mare non si spurtusa"

Tanti gli attivisti o semplici cittadini che hanno deciso d'esserci. Grandi e piccoli provenienti da ogni angolo di Sicilia, hanno voluto dire la loro sostenendo l'ambiente

Licata non ha avuto dubbi, ed ha alzato la voce contro le trivellazioni in mare. Una marcia, lunga e decisa, è partita per difendere il proprio mare dalla trivellazioni. Licata, senza dubbio, si è schierata. In tanti hanno voluto esserci con mancando all’appuntamento con l’ambiente.

Erano piùo duemila le persone che con le bandiere al cielo hanno voluto dire la loro. Una manifestazione contro le trivelle nel Canale di Sicilia, ed un “no secco” alla realizzazione di un gasdotto dai pozzi off-shore in collegamento con Gela. 

Il mare di Licata è "merce rara", ed ha per questo alzato le barriere. Chi ha sfilato al corteo lo sa bene, per questo ha voluto esserci senza sè e senza ma. Niente incidenti, ma soltanto siciliani venuti da ogni dove per volere dire la loro. 

La marcia ha avuto inizio alle 9 in piazza Attilio Regolo – vero punto di raccolta - per poi arrivare in piazza Attilio Regolo, via Generale Dalla Chiesa, Corso Umberto I (sino alla rotatoria), Corso Serrovira, via Gaetano De Pasquali, via Mazzini, corso Re Capriata, corso Roma.

(Foto Facebook)

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Bloccato un nuovo "carico" di hashish: arrestati altri due immigrati

  • Incidenti stradali

    Incidente in contrada Caos, automobilista ubriaca: denunciata una 38enne

  • Cronaca

    Tentata rapina a casa di una novantenne, chiesta condanna a 3 anni

  • Cronaca

    L'omicidio di Alessandria, la vittima ha fatto il nome dell'assassino prima di morire

I più letti della settimana

  • Vede palpeggiare la sorella dal balcone, scende e gli stacca l'orecchio a morsi: rinviati entrambi a giudizio

  • L'omicidio di Alessandria della Rocca, il 19enne fermato: "Non l'ho ucciso io, non abbiamo neanche discusso"

  • Rubano camion e trattore, braccati dalla polizia tentano la fuga per le campagne: ladro precipita in un dirupo e resta ferito

  • Scoppia l'incendio in una casa, tragedia sfiorata: in ospedale un 60enne

  • Impianti per l'umido chiusi, sarà una settimana di caos per la differenziata

  • "Trasportava rifiuti di notte", pizzicato e denunciato un netturbino

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento