"Ti sparo a te a tutta la tua famiglia", aggressione a bastonate finisce in tribunale

Violento litigio fra vicini di casa approda in aula con due coniugi, accusati di minaccia

"Ti sparo a te e a tutta la tua famiglia": ad accompagnare la minaccia ci avrebbe pensato la moglie che, sostiene l'accusa, brandiva un bastone. 

Un violento litigio fra vicini di casa approda in un'aula di tribunale con due coniugi che risponderanno dell'accusa di minaccia ai danni di un condomino. Si tratta di Rosalia Milana, 47 anni e Salvatore Moscato, 59 anni. I due, che hanno nominato come difensori gli avvocati Angelo Benvenuto e Giuseppe Sorriso, sono accusati di minaccia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I fatti al centro del processo risalgono al 15 giugno del 2016: il processo, rinviato per l'emergenza Coronavirus, è in programma il 4 giugno davanti al giudice di pace Raffaella Picone.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dopo 24 giorni la magia s'è dissolta: il nuovo caso di Covid-19 a Campobello fa salire a 126 i contagiati

  • "Pretendeva tangente da 15 mila euro per garantire la regolarità dei lavori": arrestato funzionario del Genio civile

  • Trovano un portafogli e lo portano alla polizia municipale: hanno appena 13 anni i piccoli già grandi

  • È morto John Peter Sloan, l'insegnante d'inglese più simpatico e famoso d'Italia

  • "Fase 2": movida e assembramenti, alcol vietato dalle 21 e locali chiusi a mezzanotte

  • "La cultura riparte", riapre la Valle dei Templi: ingresso gratis per tutti

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento