Brucia la Mercedes di un pensionato 70enne, danni anche alla casa

I vigili del fuoco non hanno potuto accertare se, nei pressi della macchina, vi fossero o meno tracce di liquidi combustibili o qualsiasi innesco

Brucia l’auto – una Mercedes – e le fiamme si propagano anche all’abitazione. Apprensione e panico, nella serata di martedì, in contrada Montesole a Licata. Per cercare di scongiurare il peggio, alla periferia della città, si sono subito precipitate le squadre dei vigili del fuoco del locale distaccamento. Erano le 21,10 circa quando i pompieri, idranti alla mano, iniziavano a fronteggiare le fiamme. Al lavoro, anche i carabinieri della compagnia di Licata.

Non è stato semplice, per i pompieri, riuscire ad avere la meglio sulle altissime fiamme. L’intervento tempestivo ha però salvato l’abitazione che è rimasta danneggiata in maniera parziale. Soltanto dopo che l’incendio è stato domato, i carabinieri hanno accertato che la Mercedes era di proprietà di un pensionato settantenne, originario di Palermo. I vigili del fuoco non hanno potuto accertare se, nei pressi della macchina, vi fossero o meno tracce di liquidi combustibili o qualsiasi innesco. Ieri, dunque, i carabinieri parlavano ufficialmente di “cause ancora in corso d’accertamento”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Appare scontato, dunque, che servirà del tempo, agli investigatori, prima di riuscire a fare chiarezza. Nel frattempo verranno portate avanti, come sempre avviene in casi di questo genere, le indagini. E verrà fatto su un fronte di trecentosessanta gradi, senza nulla escludere e senza nulla privilegiare. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo tampone positivo, Agrigento dopo oltre 2 mesi non è più Covid free

  • Scoppia l'incendio a Giokolandia: le fiamme altissime distruggono le attrezzature del parco giochi

  • "No" assembramenti: stop a feste e sale da ballo, ipermercati chiusi le domeniche pomeriggio

  • Scoppia l'incendio mentre il camion è sul viadotto, motrice invasa dalle fiamme

  • "Minacce di morte e calci nella pancia alla fidanzata incinta", la donna lo perdona e ritira la querela

  • Gruppetto di tunisini sbarca a San Leone: i migranti scappano a gambe levate

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento