S'intrufolano nella cella di una suora e rubano 8.500 euro: è mistero

Tutto il denaro era custodito per le attività che la congregazione dei Poveri di San Vincenzo de Paoli svolge a Licata

(foto ARCHIVIO)

Senza essere visto, né tantomeno sentito è riuscito ad intrufolarsi all’interno della cella di una suora ed ha portato via tutti i soldi che vi erano custoditi. No 20 euro, né 200. Ma ben 8.500 euro. Tutto il denaro che, di fatto, era custodito per le attività che le suore dei Poveri di San Vincenzo de Paoli svolgono a Licata. E’ mistero su quanto è avvenuto. Un misterioso furto, appunto, sul quale hanno avviato le indagini i carabinieri della locale compagnia. I militari dell’Arma sono intenzionati a far chiarezza su quanto è accaduto, riportando tranquillità e serenità fra le suore della congregazione Dei Poveri di San Vincenzo de Paoli.

Appare scontato – ma servirà del tempo affinché l’attività investigativa dei carabinieri progredisca – che il ladro sapeva benissimo che in quella cella c’erano dei soldi custoditi e forse sapeva anche dove mettere le mani. Scontato inoltre che ad agire può essere stato un solo delinquente. Certamente non più persone in contemporanea perché altrimenti la presenza di più persone non sarebbe passata inosservata. Il riserbo investigativo dei carabinieri della compagnia di Licata è fitto, anzi categorico. Nessuna piccola indiscrezione viene fatta trapelare.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E’ probabile – ma il silenzio è, appunto, categorico – che i carabinieri abbiano già sentito non soltanto la suora nella cui cella il delinquente si è intrufolato, ma anche le altre consorelle.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nave "madre" abbandona barca a pochi metri dall'arenile: è maxi sbarco a Palma

  • Paga una piega ai capelli 150 euro, la parrucchiera: "Non ha voluto resto, mi sono commossa"

  • Amazon a braccia aperte, l'agrigentina Valeria Castronovo: "Ho cambiato vita a 32 anni"

  • Muore al "San Giovanni di Dio", espianto degli organi su una 29enne

  • Trovano un portafogli e lo portano alla polizia municipale: hanno appena 13 anni i piccoli già grandi

  • È morto John Peter Sloan, l'insegnante d'inglese più simpatico e famoso d'Italia

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento