"Fugge all'alt dei finanzieri e rischia di speronare l'auto", arrestato 31enne

I militari hanno bloccato un venditore ambulante: sulla vettura aveva decine di borse e capi con marchi contraffatti

I militari della Tenenza della Guardia di Finanza di Licata, al termine di un inseguimento, hanno arrestato Elimane Ngom, 31 anni, senegalese.

L’uomo aveva cercato di sfuggire ad un posto di blocco rischiando, tra l’altro, di speronare l’auto della pattuglia, nella strada statale 115. Dentro l'auto sono state trovate decine di borse e capi contraffatti. Il senegalese è stato posto agli arresti domiciliari.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Statale 189, l'auto finisce fuori strada e si ribalta: muore un ventiquattrenne

  • Perde il controllo dell'auto mentre torna a casa: muore 23enne dopo un incidente

  • Si taglia una gamba e muore dissanguato: tragedia a Palma di Montechiaro

  • Tragedia a San Leone: muore un turista svizzero di 35 anni

  • L'incidente lungo la strada per la Scala dei Turchi: 59enne muore dopo quasi un mese d'agonia

  • Totano gigante si arena sulla spiaggia: curiosità e incredulità a Punta Grande

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento