"Lesioni personali", disoccupato arrestato per scontare due anni di carcere

Si tratta di Angelo Gammacurta, 30 anni, giudicato colpevole per fatti commessi a Campobello di Licata nel 2009

Una pattuglia dei carabinieri

Un trentenne disoccupato di Campobello di Licata è stato arrestato dai carabinieri per espiazione della pena in carcere. Si tratta di Angelo Gammacurta, che - fanno sapere i carabinieri - "deve scontare la pena definitiva di 2 anni perché giudicato colpevole dei reati di lesioni personali aggravate, fatti commessi a Campobello di Licata nel 2009". L’arrestato, espletate le formalità di rito, è stato condotto presso la propria abitazione agli arresti domiciliari, così come disposto dall’autorità giudiziaria.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Terremoto a Girgenti Acque, 73 indagati per corruzione: coinvolti il prefetto e Alfano senior

  • Cronaca

    "Inquinamento delle acque", controllati undici oleifici: tre gli impianti sequestrati

  • Sciacca

    Il sensitivo Craig Warwick all'Isola dei Famosi, il saccense: "Ho passato anni da incubo"

  • Licata

    La "contesa" di una donna finisce in accoltellamento: feriti padre e figlio, arrestato 40enne

I più letti della settimana

  • "Detto Fatto", Caterina Balivo al sindaco Firetto: "Per la Sagra del Mandorlo voglio esserci"

  • Casting del Grande Fratello in giro per l'Italia, tra i candidati anche un agrigentino

  • "Associazione a delinquere e corruzione", indagati e perquisiti i vertici di Girgenti Acque

  • Divampa un incendio in casa, muore un 56enne

  • Arriva al pronto soccorso in fin di vita, salvato dai medici del "San Giovanni di Dio"

  • Bloccato un carico di hashish: sequestrati 34 panetti dal valore di 40 mila euro, 6 arresti

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento