"Lesioni personali", disoccupato arrestato per scontare due anni di carcere

Si tratta di Angelo Gammacurta, 30 anni, giudicato colpevole per fatti commessi a Campobello di Licata nel 2009

Una pattuglia dei carabinieri

Un trentenne disoccupato di Campobello di Licata è stato arrestato dai carabinieri per espiazione della pena in carcere. Si tratta di Angelo Gammacurta, che - fanno sapere i carabinieri - "deve scontare la pena definitiva di 2 anni perché giudicato colpevole dei reati di lesioni personali aggravate, fatti commessi a Campobello di Licata nel 2009". L’arrestato, espletate le formalità di rito, è stato condotto presso la propria abitazione agli arresti domiciliari, così come disposto dall’autorità giudiziaria.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      "Villaggio dei vip abusivo alla Scala dei Turchi", il Gup dispone perizia collegiale

    • Cronaca

      Frase choc del main sponsor della Kontatto Bologna: "Agrigento? Ma si trova in Italia?"

    • Cronaca

      Macellaio agrigentino vola a Belfast, in gara al "World Butcher Challenge"

    • Cronaca

      Pugno duro contro la movida "selvaggia", multa da 5 mila euro al titolare di un pub

    I più letti della settimana

    • Statale 189, scontro fra autovetture: sei feriti, due sono rimasti incastrati fra le lamiere

    • La nuova vita di Clizia Incorvaia, la show girl empedoclina: "Donne non chiudetevi in voi stesse"

    • Statale 640, finiti i lavori di raddoppio è in arrivo l'autovelox

    • Camion esce fuori strada, due feriti: uno è stato trasferito in elisoccorso a Palermo

    • Eccesso di velocità, multati anche un carro funebre ed un autobus di linea

    • Frase choc del main sponsor della Kontatto Bologna: "Agrigento? Ma si trova in Italia?"

    Torna su
    AgrigentoNotizie è in caricamento