"Lesioni personali", disoccupato arrestato per scontare due anni di carcere

Si tratta di Angelo Gammacurta, 30 anni, giudicato colpevole per fatti commessi a Campobello di Licata nel 2009

Una pattuglia dei carabinieri

Un trentenne disoccupato di Campobello di Licata è stato arrestato dai carabinieri per espiazione della pena in carcere. Si tratta di Angelo Gammacurta, che - fanno sapere i carabinieri - "deve scontare la pena definitiva di 2 anni perché giudicato colpevole dei reati di lesioni personali aggravate, fatti commessi a Campobello di Licata nel 2009". L’arrestato, espletate le formalità di rito, è stato condotto presso la propria abitazione agli arresti domiciliari, così come disposto dall’autorità giudiziaria.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Pitbull aggredisce e morde un 21enne, empedoclino trasferito al "Civico"

  • Cronaca

    Cercavano droga nel centro storico, due arresti e una denuncia

  • Cronaca

    "Non hanno fatto la raccolta differenziata", sanzionati cinque bar

  • Incidenti stradali

    L'auto si ribalta, insegnante 47enne finisce al pronto soccorso

I più letti della settimana

  • Sesso orale in pieno centro città, un anziano ed una donna filmati da alcuni passanti

  • Appicca il fuoco e viene colto da un malore, muore pensionato di 71 anni

  • "Relazione non accettata", incontro fra famiglie finisce in rissa: 3 persone in ospedale

  • Calci alle porte e barelle per aria, 38enne in escandescenze: caos al pronto soccorso

  • "Trovato con droga prende a pugni un carabiniere", arrestato 20enne: militare in ospedale

  • Scoppia una rissa al Quadrivio, acquisite le immagini delle video sorveglianza

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento