Barchetta approda a cala delle Palme, in spiaggia 13 extracomunitari

Nel gruppo anche cinque minorenni. Tutti sono stati portati all'hotspot di contrada Imbriacola

Tredici immigrati, fra cui cinque minori, verosimilmente tunisini, sono sbarcati direttamente sull’arenile di cala delle Palme. A bloccare i migranti, poco dopo l’approdo, sono stati i carabinieri della stazione e i militari della Guardia costiera. L’imbarcazione, in vetroresina, che hanno utilizzato è stata, naturalmente, posta sotto sequestro e ieri veniva analizzata per cercare di capire da dove sia effettivamente salpata.

A facilitare lo sbarco – dopo un periodo di completa assenza di approdi – sono state le buone condizioni del mare. Il gruppo di uomini è stato portato all’hotspot di contrada Imbriacola dove, tutti, sono stati sottoposti alle necessarie visite mediche e dove sono subito cominciate le procedure di identificazione e le audizioni.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Avanti un altro

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Caso Arnone, prime ore di libertà dopo un mese di carcere: gli scatti social

  • Mafia

    Mafia, inchiesta "Vultur": respinta la richiesta di "incandidabilità" per l'ex sindaco

  • Cronaca

    Sparò in testa alla madre a Pasquetta, il gip lo allontana dalla donna

  • Cronaca

    Week end pasquale, è "strage" di patenti ritirate: sono nove

I più letti della settimana

  • "Mi voleva avvelenare", figlio spara alla madre: donna in ospedale, 22enne arrestato

  • Litiga con un uomo e per sbaglio parte un colpo di fucile: 50enne ferisce il figlio di 17 anni

  • Prova lo scooter di un amico e si schianta contro l'autobotte, 16enne ferito

  • Mafia, la maxi inchiesta "Kerkent": niente messa pasquale per cinque indagati

  • Muore in ospedale e i familiari vanno su tutte le furie: interviene la polizia

  • Reddito di cittadinanza, arrivano i primi soldi anche nell'Agrigentino

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento