"Pestato senza un motivo, sono vivo per miracolo", drammatico racconto in aula di un poliziotto

Sergio Valentini, 39 anni, fuori da un locale di Lampedusa, sarebbe stato preso a calci al volto e all'addome riportando la rottura della milza. "Ho scoperto solo l'indomani che avevo un'emorragia interna"

Il tribunale di Agrigento

"All'uscita di un locale, senza alcun motivo, due persone ci hanno aggredito nel posteggio. Una di loro - erano giovanissimi, forse minorenni - ha dato un pugno al volto al mio collega. Io ho cercato di bloccarlo e mi sono trovato un gruppo di persone alle spalle che mi hanno aggredito prendendomi a calci al volto e all'addome. Mi hanno rotto un dente, pensavo che non fossi in gravi condizioni ma ho rischiato di morire, l'indomani mi è stata diagnosticata un'emorragia interna".

Il poliziotto Sergio Valentini, 39 anni, ha raccontato in aula l'aggressione di cui è stato vittima il 18 settembre del 2011, all'uscita di un locale di Cala Pisana, a Lampedusa, dove si trovava insieme ad alcuni colleghi "per una serata di svago". L'agente, che si è costituito parte civile con l'assistenza dell'avvocato Emanuele Dalli Cardillo, si trovava a Lampedusa per garantire l'ordine pubblico in occasione di un periodo particolarmente delicato per l'immigrazione. Questa mattina è stato interrogato al processo a carico di due giovanissimi isolani - Domenico De Battista e Agostino Famularo, entrambi di 22 anni - accusati di lesioni personali gravissime.

Il processo, in corso davanti ai giudici della prima sezione penale, è giunto alle battute iniziali. Il poliziotto non ha saputo fornire una spiegazione dell'aggressione ma ha indicato un sospetto inquietante. "Alcuni carabinieri - ha detto rispondendo al pm Simona Faga, ci dissero che a loro erano successi episodi simili. Forse c'era un gruppo che aggrediva le forze dell'ordine perchè ci vedevano come invasori". 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Mafia

    Mafia, il calciatore ex latitante dal gip: "Con Francesco Fragapane solo rapporti fra parenti"

  • Cronaca

    Dopo i sequestri e le sanzioni, l'Ars punta gli occhi sui depuratori: "Troppe criticità"

  • Cronaca

    Sesso orale in pieno centro città, un anziano ed una donna filmati da alcuni passanti

  • Cronaca

    Danneggiamenti, incendi e tentato omicidio: parte udienza preliminare per undici

I più letti della settimana

  • Sesso orale in pieno centro città, un anziano ed una donna filmati da alcuni passanti

  • Statale 115, scontro fra due auto: 5 feriti, illeso un bambino di un anno

  • "Trovati 36 lavoratori in nero in un vigneto": scattano tre arresti

  • Elezioni amministrative, ecco tutti i candidati Comune per Comune

  • Commerciante preso a sprangate per una rapina, il colpo fallisce: il giovane in ospedale

  • Auto si ribalta e finisce fuori strada, in ospedale il conducente

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento