Marrobbio, è il momento delle certezze: danni per oltre un milione di euro

L'impresa "Palombarus", prescelta dalla Protezione civile, arriverà questa mattina. In una settimana eliminerà i pericoli: recupererà il peschereccio "Iacone" che è, distrutto, sul fondo del porto e le 12 imbarcazioni colate a picco

Una imbarcazione colata a picco a causa del marrobbio

La stima è ancora approssimativa. I danni del marrobbio supereranno, però, il milione di euro. La Capitaneria di porto di Lampedusa ha aperto il "Registro dei danni a seguito di marrobbio". Fino ad ieri sera erano state 15 le segnalazioni acquisite. Ma i natanti pesantemente danneggiati - con falle nello scafo ed al motore - dovrebbero essere da 30 a 40. E per ognuna di esse si stima un danno di circa 10 mila euro. Mentre per i pescherecci - sono stati due quelli colati a picco - si stima un danno di 100 mila euro ognuno.

LEGGI ANCHE: Marrobbio, la Giunta chiede lo stato di emergenza 

Fra le oltre 30 piccole imbarcazioni ed i due pescherecci si arriva dunque ad un danno di oltre 500 mila euro. E poi ci sono i pontili e la stima, in questo caso, parla di almeno 100 mila euro. Danni ai quali si aggiunge la spesa di circa 200 mila euro, di cui 150 mila per i soli lavori, per rimettere tutto in sicurezza. E nel conteggio mancano ancora i danni strutturali alla viabilità: via Madonna, ad esempio, risulta essere sgretolata e compromessa in più punti. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Addio al celibato o convivenze di fatto con anziani: ecco come venivano "utilizzate" le prostitute

  • Trovato morto in casa e con strani segni sul corpo, è mistero sulla morte di un 69enne: Procura dispone autopsia

  • "Procacciavano i clienti e incassavano fino al 50% per ogni prestazione": i retroscena del blitz antiprostituzione

  • Furti di luce e acqua, scatta il blitz in due palazzine: 24 arresti in un colpo solo

  • "Favori e assunzioni in cambio di informazioni riservate": indagati tre marescialli e due imprenditori

  • Scoppia la lite fra due teenager: una ferita, l'altra denunciata

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento