Nuovo distaccamento dei vigili del fuoco, prefetto convoca una riunione

Il ministero dell’Interno ha già assicurato la disponibilità dei fondi necessari per avviare le procedure tecnico-amministrative

I pompieri di Lampedusa mentre prestano i soccorsi per un peschereccio incagliato

Mercoledì 11 marzo ci si siederà tutti attorno ad un tavolo, quella della Prefettura di Agrigento, e si discuterà della nuova sede del distaccamento terrestre dei vigili del fuoco della più grande delle isole Pelagie. A convocare la riunione, nelle scorse ore, è stato il prefetto Dario Caputo che s’è fatto “interprete delle superiori esigenze di protezione e difesa civile”.

Ad essere invitati al “faccia a faccia” sono stati il sindaco di Lampedusa, Totò Martello, il comandante provinciale dei vigili del fuoco di Agrigento, Giuseppe Merendino, e il segretari provinciale della Uil. Il comando provinciale dei vigili del fuoco ha più volte rappresentato la necessità di disporre, a Lampedusa, di un distaccamento terrestre oltre a quello operante all’interno dell’area aeroportuale. Un distaccamento capace di poter assicurare, tempestivamente, il soccorso alla cittadinanza e il soccorso antincendio specie nei mesi estivi in cui si registra un aumento consistenti di residenti, così come sul fronte immigrazione. Il ministero dell’Interno ha assicurato la disponibilità dei fondi necessari per avviare le procedure tecnico-amministrative per realizzare il nuovo distaccamento.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nei mesi scorsi, il segretario provinciale della Uilpa vigili del fuoco Antonello Di Malta aveva spiegato: “Si aspetta soltanto la risposta dell’amministrazione comunale. Dal mese di marzo è stato chiesto al sindaco di Lampedusa la disponibilità di un’area per la realizzazione di una struttura finanziata interamente dal dipartimento dei vigili del fuoco, ad oggi ancora non è chiaro quale sia l’orientamento del Comune di Lampedusa” - aveva spiegato Di Malta - . 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sbaglia auto e forza la portiera: scoppia il caos nel parcheggio del supermercato

  • Dopo 24 giorni la magia s'è dissolta: il nuovo caso di Covid-19 a Campobello fa salire a 126 i contagiati

  • Bastonata, ceffone e pedata in pieno centro: indagine verso la svolta

  • Incidente a Broni: scontro frontale fra due auto, muore 29enne di Ravanusa

  • Tornano a casa e la trovano occupata: scoppia il caos a Villaseta

  • "Calci, pugni e coltellate a due immigrati": uno ridotto in fin di vita, arrestati 4 ragazzini

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento