Caso Mare Jonio, il comandante sotto torchio per 10 ore: domani tocca a Casarini

Il procuratore aggiunto di Agrigento, Salvatore Vella, e il pubblico ministero Cecilia Baravelli indagano per favoreggiamento e mancato rispetto dell'ordine di arrestare l'imbarcazione

Pietro Marrone, comandante della Mare Jonio

E' terminato, dopo poco meno di dieci ore, l'interrogatorio di Pietro Marrone, il comandante della nave Mare Jonio, della Ong Mediterranea, che ha salvato 49 migranti nelle acque libiche. Il procuratore aggiunto di Agrigento Salvatore Vella e il pubblico ministero Cecilia Baravelli, che lo hanno iscritto nel registro degli indagati con le accuse di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina e mancato rispetto dell’ordine imposto dalle autorità di arrestare l’imbarcazione, gli hanno chiesto di ricostruire tutti i passaggi dell'operazione di salvataggio fino all'approdo al porto di Lampedusa.

Il comandante della Mare Jonio risponde ai pm

Marrone, che ai giornalisti ieri aveva detto che avrebbe rifatto la stessa cosa e che si è solo limitato a salvare delle vite umane, avrebbe ribadito la sua versione dei fatti ai magistrati. In particolare avrebbe detto di non avere potuto fermare il mezzo, nonostante l'alt, per il rischio di naufragio.

Indagato il comandante della nave Ong

Gli inquirenti, adesso, stanno mettendo insieme documenti, dichiarazioni, video e tracciati radar. Nelle prossime ore sono previsti altri interrogatori. Domani, fra gli altri, sarà il turno di Luca Casarini, l'ex attivista no global, diventato capo missione della Ong Mediterranea. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Muore in ospedale e i familiari vanno su tutte le furie: interviene la polizia

  • Licata

    "Violano il daspo", arrestati: guai per il presidente ed il suo vice di una società di serie D

  • Video

    Tutti in piedi per il docufilm "Quasi12", il giornalista Tedesco: "E' una vicenda drammatica"

  • Cronaca

    "Stava realizzando un laghetto abusivo", il Comune blocca subito i lavori

I più letti della settimana

  • "Mi voleva avvelenare", figlio spara alla madre: donna in ospedale, 22enne arrestato

  • Era tornato a fare il bancomat: ritrovato il quindicenne scomparso

  • Litiga con un uomo e per sbaglio parte un colpo di fucile: 50enne ferisce il figlio di 17 anni

  • Prova lo scooter di un amico e si schianta contro l'autobotte, 16enne ferito

  • Mafia, la maxi inchiesta "Kerkent": niente messa pasquale per cinque indagati

  • Reddito di cittadinanza, arrivano i primi soldi anche nell'Agrigentino

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento