Operazione "Alpha 1": La Stradale scopre false compagnie assicurative

Ad Agrigento e provincia sequestrate alcune centinaia di polizze

Operazione "Alpha 1": La Stradale scopre false compagnie assicurative
Nel corso di un'operazione di polizia giudiziaria, la Polizia stradale di Agrigento, con la collaborazione della squadra di Pg del compartimento stradale Sicilia occidentale, coordinata dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Agrigento ha accertato una truffa perpetrata attraverso la creazione di compagnie di assicurazioni Rca false, solitamente per autoveicoli, con relative emissioni di polizze vendute con una rete di agenti sparsi sul territorio.

Le compagnie in questione sono "Alpha Insurance", "Eletric Insurance", "Euro Insurance" e "Macifilia", sequestrate in varie parti del territorio nazionale ed in particolare ad Agrigento, Licata, Caltanissetta, Gela, Catania, Giarre, Palermo, in Lombardia, in Campania e in Calabria.

Sono state interessate decine di sezioni della Polizia stradale ed i compartimenti della Sicilia occidentale ed orientale, della Lombardia, della Campania, della Calabria e della Toscana, il cui personale ha collaborato per individuare le persone coinvolte, perquisire le agenzie di vendita e le abitazioni degli autori della truffa e sequestrare tutto il materiale che è servito a commettere i reati di falso e di truffa.

Ad oggi non si ha una quantificazione certa del numero di polizze false vendute su tutto il territorio nazionale, solo ad Agrigento e provincia quelle sequestrate ammontano ad alcune centinaia.

Le indagini sono comunque tuttora in corso. Chiunque si trovi in possesso di polizze appartenenti ad una delle compagnie assicurative oggetto di indagine, si può recare presso una Sezione di Polizia Stradale o altro Ufficio di Polizia per consegnare la polizza e sporgere denuncia di truffa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Va a dare da mangiare agli animali e raccogliere verdura: non torna più a casa, 53enne ritrovato morto

  • Transenna della Ztl sull'auto comprata 2 giorni prima: 40enne su tutte le furie

  • La mareggiata fa danni, annientato e distrutto uno dei principali chioschi delle Dune

  • "Disastro ambientale in via miniera Ciavolotta", imprenditori di mezza provincia l'avevano trasformata in discarica: 44 indagati

  • Incidente sulla statale Agrigento-Raffadali: una persona in ospedale

  • "Testate all'ex fidanzata per farla abortire", ventunenne rinviato a giudizio

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento