La Municipale tende una mano ai commercianti, ecco come cambia il traffico

Il provvedimento  è stato istituito il divieto assoluto di circolazione, da mezzanotte alle 24 in via Castello

Dal Comune l'hanno preannunciata come una manovra in favore dei commercianti. Giovanna Incorvaia, responsbile della Municipale di Licata, ha dettato nuove norme di disciplina veicolare in via Castello.

"Il provvedimento - fanno sapere dal Comune - è stato istituito il divieto assoluto di circolazione, da mezzanotte alle 24 in via Castello, la stradina di collegamento tra piazza A. Regolo e corso Argentina, e nel contempo autorizzato il transito ai proprietari di box o garage che insistono in via castello, solo ed esclusivamente, per il ricovero ed il recupero dei propri veicoli".

Orario di lavoro del personale comunale

Da lunedì 29 giugno, e sino a tutto il venerdì 11 settembre, 2020,  gli uffici comunali di Licata osserveranno l'orario di lavoro estivo.  Da lunedì a venerdì entrata antimeridiana alle ore 7,30 – uscita alle ore 14,06; rientro pomeridiano fissato soltanto nella giornata di martedì dalle ore 15,30 alle ore 18,30;

Resta ferma la disciplina dell'orario di servizio per quelle categorie di personale che per natura delle prestazioni no n adottano  la settimana corta. Rimane con fermato l'orario di servizio del personale con orario ridotto/part-time.

Per il servizio cimiteriale l'attività sarà svolta tutti i giorni, da lunedì a domenica, dalle ore 7,30 alle ore 13,30, tranne il sabato, giorno in  cui l'orario di lavoro è stato determinato dalle ore 7,30 alle ore 19,30. Per il servizio di accoglienza dei defunti tutti i pomeriggi sarà garantito, all'occorrenza, con personale in reperibilità.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Storico accordo al distretto socio sanitario tra Licata e Palma

"Quello appena registrato  è un momento storico vissuto al Distretto Socio Sanitario D5 Licata – Palma, con l'approvazione , da parte del Comitato dei Sindaci, dello schema di convenzione che sarà inviato ai rispettivi Cnsigli comunali. Si tratta di un provvedimento che consentirà al Distretto di muovere i primi passi come soggetto autonomo. La convenzione- aggiungono Galanti e Castellino -  rappresenta il primo passo, il primo test per raggiungere l'ambizioso ed importatissimo traguardo dell'Un iuone die Comuni. La ritrovata sinergia e condivisione  progettuali ed amministrativa tra i Comuni di Licata e Palma di Montechiaro, potrà costituire un punto di forza dei nostri territori, stante la vicinanza storica- geografica e sociale che accomuna le due realtà sin dai tempi della fondazione"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Oltre 750 migranti sbarcati in 48 ore a Lampedusa, Musumeci: "Serve lo stato di emergenza"

  • "Stavamo collocando le microspie e ci ha sparato addosso", racconto choc di tre tecnici in incognito

  • Ritrovata al Villaggio Mosè la 15enne scomparsa da Palermo a metà giugno

  • Sono in arrivo forti temporali: diramata l'allerta meteo "gialla"

  • Scazzottata con tragedia in via Petrarca, 64enne si accascia al suolo e muore

  • Muore stroncato da un infarto, vano l'arrivo dell'elisoccorso

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento