L'olio del Giardino botanico verrà donato alla mensa della solidarietà

Ogni anno viene fornito un piccolo contributo di solidarietà alla comunità missionaria Porta Aperta

(foto ARCHIVIO)

Il Libero Consorzio Comunale di Agrigento rinnova, anche quest'anno, il tradizionale appuntamento con la solidarietà. Verrà  consegnato, infatti, domani, alle  suore ed ai volontari in servizio alla mensa della solidarietà di via Gioeni, l’olio ottenuto dalla molitura delle olive raccolte al Giardino Botanico.

Si tratta di olio extravergine di qualità superiore e biologico. Gli alberi da frutta del Giardino Botanico non sono sottoposti a trattamenti antiparassitari.  All’ interno del Giardino Botanico è presente una ricca collezione di piante arboree ornamentali e da frutto. Tra queste, molte culture tradizionali di agrumi di vecchio e nuovo impianto e, appunto, gli olivi, tra cui una decina di esemplari che superano i tre secoli di vita. Una struttura che si propone come uno scorcio di natura incontaminata e di testimonianza di un'agricoltura tradizionale ormai scomparsa, e che ogni anno in questo periodo fornisce un piccolo contributo di solidarietà alla comunità missionaria Porta Aperta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il colpo in banca da oltre 50mila euro, la banda dal gip: uno dei banditi aveva distintivo dei carabinieri

  • "Intascava i soldi delle carte di identità elettroniche", arrestato impiegato comunale

  • Vede l'auto in fiamme, si precipita in strada e viene accoltellato: un arresto

  • Coltello alla mano si scaglia contro la moglie e la colpisce alla tempia: 58enne arrestato per tentato omicidio

  • Non ha soldi nemmeno per i vestiti e la biancheria, reclusa chiede aiuto ai "Volontari di Strada"

  • L'incidente di Canicattì, le ferite erano così gravi da uccidere la 35enne?

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento