Successo del "Toscanini" di Ribera al Premio "Di Fatta"

Premiati i giovanissimi Alessio Francolino e Giulio Lodato che si sono distinti, si legge in una nota del Toscanini, "per la qualità e la sicurezza interpretativa"

Alessio Francolino e Giulio Lodato con le insegnanti

Applausi per i finalisti dell'ottavo Concorso Maria Elisa Di Fatta alla serata conclusiva svoltasi ieri presso l'Atrio del seminario Vescovile di Cefalù, nel Palermitano. Alessio Francolino e Giulio Lodato, i due giovanissimi pianisti studenti dell'Istituto Superiore di Studi Musicali "A. Toscanini" di Ribera, vincitori del Primo Premio ex-aequo nella categoria "giovanissimi" , si sono distinti, si legge in una nota del Toscanini, "per la qualità e la sicurezza interpretativa ottenendo un importante risultato".

Il "Premio del Pubblico" è andato a Giulio Lodato che ha ottenuto, tra tutti i finalisti partecipanti delle due categorie (giovanissimi e giovani interpreti) il maggior numero delle preferenze espresse dal numerosissimo pubblico presente in sala, con esecuzione di bis dei brani eseguiti.

Premiata anche la professoressa Mariangela Longo, in qualità di docente di Pianoforte dell'Istituto Toscanini, per il maggior numero di allievi premiati al Concorso tra cui Calogero Lupo e  Giuseppe Francolino rispettivamente Secondo e Terzo Premio nella categoria "giovani interpreti".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Reddito di cittadinanza, Caf presi d'assalto: tutti a "caccia" di Isee e di "dritte"

  • Cronaca

    Strage in mare fra l'Italia e la Libia, Vella ha interrogato i 3 naufraghi

  • Cronaca

    Casalinga 50enne si toglie la vita, tragedia nel centro di Bivona

  • Cronaca

    Convocata assemblea dei netturbini, raccolta a rischio

I più letti della settimana

  • Le case a 1 euro a Sambuca di Sicilia, il sindaco: "Quante richieste, sogno un borgo felice"

  • "Case in vendita a 1 euro" boom di richieste per Sambuca di Sicilia

  • "Notti da Far West", sgominata la gang: 4 arresti e 3 divieti di dimora

  • Gli occhi curiosi e la voglia di conoscere, l'agrigentina Giusy Paci: "Vi presento la mia Parigi"

  • Cammarata è sotto choc, il sindaco: "La statale 189 è la strada della morte, l'Anas riveda e renda sicuro questo tracciato"

  • "Segnalavano sul gruppo Whatsapp la presenza delle pattuglie", denunciate 62 persone

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento