Intitolata ai minatori di Marcinelle la piazza principale di Montaperto

Nella tragedia dell'8 agosto 1956 in cui morirono 252 lavoratori c'erano anche due agrigentini di Montaperto: Carmelo Baio e Calogero Reale

E' stata intitolata ai minatori di Marcinelle, la piazza principale di Montaperto. Nel corso di una breve cerimonia in occasione del 62esimo anniversario della tragedia dell'8 agosto 1956 in cui morirono 252 minatori tra cui due agrigentini di Montaperto, Carmelo Baio e Calogero Reale, l'assessore Nino Amato in rappresentanza dell'amministrazione e il consigliere Maria Grazia Fantauzzo per il consiglio comunale, hanno deposto una corona d'alloro ai piedi della lapide che ricorda il tragico evento.

Piazza Caduti Marcinelle-2

Nell'occasione è stata mostrata la targa marmorea che indicherà il nuovo toponimo della piazza e che sarà collocata a breve a cura dell'amministrazione comunale a memoria del sacrificio di questi lavoratori. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Mafia

    Interdittiva antimafia a Girgenti Acque, l'Ati: "Accelerata al processo di risoluzione del contratto"

  • Mafia

    "Ha diretto il mandamento curando appalti e collegamenti di Cosa Nostra", in carcere Sutera e tre "sodali"

  • Cronaca

    Interdittiva Girgenti Acque, la commissione antimafia in città

  • Cronaca

    Non risponde al telefono, né al citofono: anziano trovato morto nella sua abitazione

I più letti della settimana

  • Scommesse on line con la regia della mafia, coinvolti quattro agrigentini

  • Due colpi di fucile contro il portone e uno contro la camera da letto: 40enne nel mirino

  • "Arnone non è stato ascoltato", Sgarbi scrive a Mattarella

  • "Società a rischio infiltrazioni mafiose", la Prefettura "stoppa" Girgenti Acque

  • Scoperta una piantagione di marijuana "fai da te": arrestata un'intera famiglia

  • Piogge e forti raffiche di vento, torna l'allerta meteo: è "arancione"

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento