Intimidazione a Tuttolomondo, la solidarietà del Comune di Siculiana

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

"Esprimiamo piena solidarietà, al responsabile dell'Utc Laureato Tuttolomondo, per il grave atto intimidatorio di cui è stato vittima. Siamo vicini a lui, nonché alla sua famiglia, ed auspichiamo che le forze dell’ordine possano risalire con celerità a chi si è reso protagonista di questo vile gesto". Lo scrivono in una nota il sindaco di Siculiana, Leonardo Lauricella, la giunta municipale, il presidente del Consiglio comunale ed i consiglieri.

"Siamo certi - prosegue la nota - che il nostro dirigente tecnico, professionista serio e competente, in un rapporto di fiducia, collaborazione e sostegno reciproco con l'amministrazione comunale, continuerà a svolgere il proprio lavoro operando per il bene comune come ha sempre fatto fin dal giorno del suo insediamento".

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento