Marco Spinelli, il video-maker diventato virale su Facebook

Video dopo video, ha conquistato una popolarità non indifferente: è diventato un vero e proprio personaggio virale del web. Su Facebook i video da lui realizzati in cui paragona i modi di fare dei meridionali con quelli del settentrionali

Marco Spinelli alla Scala dei Turchi

E' iniziato tutto quasi per scherzo. Mosso dalla passione per i video, ha pensato di raccontare le differenze tra Nord e Sud, pubblicando su Facebook dei simpatici filmati da lui realizzati in cui paragona i modi di fare dei meridionali con quelli del settentrionali. E così, video dopo video, ha conquistato una popolarità non indifferente. Marco Spinelli, 19 anni, di Caltanissetta, è diventato un vero e proprio personaggio virale del web. 

Tra il profilo personale Facebook e la fanpage, oggi ha oltre 25mila seguaci. "E pensare che era un semplice passatempo" racconta il giovane. Alcuni dei suoi video tra l'altro, che oggi contano migliaia di condivisioni sui social, sono stati realizzati nell'Agrigentino, come uno dei più cliccati che racconta la differenza dell'atteggiamento che assumono in spiaggia settentrionali e meridionali: quel video, ad esempio, è stato girato sulla spiaggia di San Leone. Marco adesso sta per trasferirsi a Milano, dove studierà video design allo "Ied" (Istituto europeo di design).

"Quella dei video – ci racconta Marco Spinelli – è una passione che non mi abbandonerà mai. Fin da quando ero bambino realizzavo filmati. Qualche anno fa facevo delle video-parodie che pubblicavo su YouTube. Poi, frutto delle mille idee che mi circolano nella testa, ho iniziato per scherzo con le differenze tra Nord e Sud e ho visto che alla gente piaceva. Lo stereotipo del meridionale e del settentrionale è un concetto che mi ha sempre affascinato. D'altra parte le differenze esistono davvero: i modi di fare cambiano da regione a regione. E secondo me è questo che rende fantastici gli italiani: se fossimo tutti uguali, non sarebbe così bello".

marco spinelli-2Marco Spinelli, come detto, ha ben oltre 25mila fans su Facebook e i suoi video raggiungono numeri di condivisioni da capogiro. Un successo realmente inaspettato; ma basta scambiare quattro chiacchiere con questo giovane nisseno per capire che è rimasto con i piedi per terra, lontano dalla mentalità da "vip" che oggi rapisce facilmente molte persone. "Il mio sogno nel cassetto? - dice Marco - Sicuramente quello di poter continuare a fare video e di studiare quello che mi piace fare. Mi piacerebbe essere un regista. E per questo spero di trasformare la mia passione in lavoro".

La pagina Facebook di Marco Spinelli: facebook.com/marcospinellipaginaufficiale

Il profilo personale: facebook.com/Marcospinelli95

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Aggredita e derubata da tre minori", 50enne lotta tra la vita e la morte

  • L'asfalto cede ed il camion sprofonda, paura al Villaggio Mosè: intervengono i vigili del fuoco

  • Non c'è pace per i contribuenti morosi: in arrivo altri 24 mila avvisi di pagamento

  • "Sporcaccione, non si buttano qui i rifiuti": scoppia la lite fra due uomini e accorre la polizia

  • Forti raffiche di vento e temporali, la Protezione civile dirama allerta "gialla"

  • Il riscatto e la rinascita, Andrea Mendola: "Non vedevo futuro adesso tutto è cambiato"

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento