Intercettata una "carretta" con 20 migranti, 40 sbarcano da soli

A bloccare gli extracomunitari, che erano ancora al largo, è stata una motovedetta della Guardia di finanza. A Cala Galera, l'allarme è stato invece lanciato da alcuni abitanti

(foto ARCHIVIO)

Una motovedetta della Guardia di finanza ha soccorso una ventina di immigrati, presumibilmente tunisini. I migranti si trovavano su una imbarcazione a largo di Lampedusa. Non è chiaro a quante miglia. Pare però che l'imbarcazione facesse rotta verso la più grande delle isole Pelagie quando è stata intercettata e bloccata dalle Fiamme gialle. 

Approderanno a molo Favarolo, verosimilmente, in nottata. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un'altra quarantina sono sbarcati direttamente a terra a Cala Galera. A dare l'allarme sono stati alcuni abitanti che hanno avvertito le forze dell'ordine. Fino ad ora sono stati bloccati in 38, fra cui tre donne incinte e 5 bambini, ma le persone sbarcate sarebbero in tutto 45.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nave "madre" abbandona barca a pochi metri dall'arenile: è maxi sbarco a Palma

  • "Pretendeva tangente da 15 mila euro per garantire la regolarità dei lavori": arrestato funzionario del Genio civile

  • Trovano un portafogli e lo portano alla polizia municipale: hanno appena 13 anni i piccoli già grandi

  • È morto John Peter Sloan, l'insegnante d'inglese più simpatico e famoso d'Italia

  • "Fase 2": movida e assembramenti, alcol vietato dalle 21 e locali chiusi a mezzanotte

  • "La cultura riparte", riapre la Valle dei Templi: ingresso gratis per tutti

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento