La Farm Cultural Park fa "spesa" all'Expo di Milano

Una porzione del padiglione giapponese dell’Expo di Milano, progettato dall’architetto Atsushi Kitagawara, vive una seconda vita grazie ad una idea di Marco Imperadori

Una porzione del padiglione giapponese dell’Expo di Milano, progettato dall’architetto Atsushi Kitagawara, vive una seconda vita grazie ad una idea di Marco Imperadori, docente del  Politecnico di Milano e alla generosità della Galoppini Legnami. L'intallazione verrà esposta da febbraio al Farm Cultural Park di Favara.

 Il Byōbu è un tipico paravento giapponese, utilizzato per separare e delimitare spazi privati. "Byōbu" significa "protezione dal vento", termine che in qualche modo suggerisce come originariamente fosse utilizzato per bloccare correnti d'aria

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dimentica gli occhiali che spariscono in un lampo: interviene la polizia

  • Notte di fuoco fra Palma e Licata: distrutte le auto di insegnante e agricoltore

  • Il mondo di un agrigentino a Budapest, Gero Miccichè: "Io e la Disney, una grande emozione"

  • Cliente preleva allo sportello e si accorge dell'incendio in banca: chiusa piazza per ore

  • Mette in vendita i mobili e le rubano 1.050 euro dal bancomat: ecco la nuova truffa

  • Sorpresa in un'osteria di Realmonte, arriva Giancarlo Giannini

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento