"E' una città turistica", disposto aumento dei conferimenti dell'indifferenziato

Fino al prossimo 15 settembre Agrigento potrà smaltire 11 tonnellate in più alla volta, come chiedeva ormai da oltre un mese

(foto ARCHIVIO)

Prima erano state le diffide, più o meno concrete, poi è arrivata l'ammissione e l'autorizzazione a conferire più indifferenziato.

La Regione Siciliana, facendo un passo indietro, ha infatti accolto parzialmente la richiesta del Comune di Agrigento di ampliare i conferimenti di secco residuo preso atto che la città, essendo una meta turistica e balneare, nel periodo estivo registra un incremento di popolazione di almeno 20mila unità.

Il Comune "diffidato" dalla Regione: "Prodotto troppo indifferenziato"

Per questo, fino al 15 settembre, sarà possibile conferire in discarica una decina di tonnellate in più di quanto finora autorizzato, per quanto il Municipio avesse chiesto una deroga da ben 15 tonnellate. Si tratta comunque di una “vittoria” per l’Amministrazione Firetto, che aveva reagito duramente ai rilievi avanzati dal Dipartimento e raccontati da questo giornale, sostenendo che appunto Agrigento è il primo capoluogo per raccolta differenziata in Sicilia. Nel provvedimento, comunque, la Regione continua ad assegnare al Comune comunque l’onere di verificare l’operato delle ditte di igiene ambientale, in modo da poter comunque puntare ad una riduzione del secco residuo.

Potrebbe interessarti

  • L'arnica, un rimedio naturale a dolori e infiammazioni

  • Il paddle, lo sport dei vip che è ormai diventato mania

  • Specchio, specchio delle mie brame

  • Il party perfetto di Ferragosto

I più letti della settimana

  • Scooterone finisce dentro un canale di scolo: muore trentenne a causa di un incidente

  • Mafia e massoneria deviata, scatta un altro arresto e un obbligo di presentazione alla Pg

  • Si sente male mentre fa il bagno, tragedia in spiaggia: muore un pensionato

  • Ritrovato nascosto in un casolare il trattore rubato: scattano tre arresti

  • Auto investe un ciclomotore e scappa: due 17enni feriti, denunciato automobilista "pirata"

  • Incidente tra auto e scooter, ferito grave il motociclista: trasferito in elisoccorso

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento