Scontro tra auto e scooter, si aggrava la sedicenne: trasportata a "Villa Sofia"

Non è stata sciolta, ancora, la prognosi della ragazza. La giovane si trova nel reparto di rianimazione dell'ospedale "San Giovanni di Dio" di Agrigento

foto archivio

La sedicenne coinvolta nella tarda sera di ieri in un incidente, nei pressi di Porto Empedocle, versa in gravi condizioni. La sedicenne ha lasciato l'ospedale "San Giovanni di Dio", per essere trasferita a Villa Sofia. La ragazza è stata trasportata a bordo di un elisoccorso. Lo scontro, è avvenuto nella tarda serata di ieri. Le condizioni della coetanea, invece, non destano particolari preoccupazioni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Scontro auto e moto nella notte, sedicenne rimasta ferita

Sul posto, ieri sera, oltre ai poliziotti del commissariato di Porto Empedocle anche gli agenti della “Stradale” di Agrigento. L'incidente è avvenuto in zona “Cannelle” a Porto Empedocle. Lo scontro ha coinvolto lo scooter dove viaggiano a bordo le ragazze ed una Fiat Tipo, indenne l’automobilista del veicolo. Il fatto è accaduto intorno alle 23. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dopo 24 giorni la magia s'è dissolta: il nuovo caso di Covid-19 a Campobello fa salire a 126 i contagiati

  • Sbaglia auto e forza la portiera: scoppia il caos nel parcheggio del supermercato

  • Bastonata, ceffone e pedata in pieno centro: indagine verso la svolta

  • Incidente a Broni: scontro frontale fra due auto, muore 29enne di Ravanusa

  • "Calci, pugni e coltellate a due immigrati": uno ridotto in fin di vita, arrestati 4 ragazzini

  • S'è aperto il "fronte" tunisino: aumentano gli sbarchi e ci sono tanti "indesiderati"

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento