Due incidenti nel giro di poche ore: 5 persone in ospedale e un immigrato denunciato

Il senegalese, coinvolto nello scontro di via 25 Aprile, è stato trovato senza patente e senza assicurazione

Cinque persone sono finite al pronto soccorso dell’ospedale “San Giovanni di Dio” di Agrigento dopo due incidenti stradali verificatisi nella serata di mercoledì in via 25 Aprile, nella città dei Templi, e lungo la strada statale 118, tra Agrigento e Raffadali. Nessuno è, per fortuna, in gravi condizioni. Nel sinistro stradale di via 25 Aprile – dove si sono scontrate tre autovetture – i carabinieri hanno “pizzicato” anche, fra i conducenti delle auto coinvolte, un senegalese senza patente e senza assicurazione. 

Tutti e tre gli automobilisti sono stati portati in ospedale dove i medici hanno diagnosticato ferite e traumi lievi. I carabinieri, oltre a ricostruire la dinamica dell’incidente stradale, ieri stavano valutando la posizione del senegalese che verrà denunciato, alla Procura della Repubblica, per guida senza patente. Per la mancanza di assicurazione è scattata invece una maxi sanzione. 

Lungo la statale 118, tra Agrigento e Raffadali, si sono scontrate una Fiat Panda e un Suv Mitsubishi. Due le persone che sono state trasportate sempre all’ospedale di Agrigento: anche in questo caso, per fortuna, le ferite sono state lievi. A determinare i due incidenti verosimilmente è stato l’asfalto bagnato dalla pioggia.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Arrivano 6 milioni di euro e il Comune è pronto a saldare i debiti, Carmina con le spalle al muro dalle mozioni di sfiducia

  • Incidenti stradali

    Incidente frontale lungo la Sciacca-Caltabellotta: muore un pensionato ottantenne

  • Cronaca

    Multe del 2016 non onorate, Comune tenta recupero di 137 mila euro

  • Video

    "Giornate Fai di primavera", i tesori dell'Agrigentino presi d'assalto

I più letti della settimana

  • Ancora sangue sulle strade: 53enne perde la vita in un incidente sulla statale 118

  • Vede palpeggiare la sorella dal balcone, scende e gli stacca l'orecchio a morsi: rinviati entrambi a giudizio

  • "Loggia segreta capace di condizionare la politica", due agrigentini coinvolti: una arrestata e l'altro indagato

  • L'incidente mortale di Joppolo, il sindaco di Raffadali: "Sarà lutto cittadino"

  • Abbandonava cartoni e copertoni d'auto in via Gioeni, sorpreso e bloccato dal sindaco

  • L'omicidio di Alessandria, la vittima ha fatto il nome dell'assassino prima di morire

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento