Due incidenti nel giro di poche ore: 5 persone in ospedale e un immigrato denunciato

Il senegalese, coinvolto nello scontro di via 25 Aprile, è stato trovato senza patente e senza assicurazione

Cinque persone sono finite al pronto soccorso dell’ospedale “San Giovanni di Dio” di Agrigento dopo due incidenti stradali verificatisi nella serata di mercoledì in via 25 Aprile, nella città dei Templi, e lungo la strada statale 118, tra Agrigento e Raffadali. Nessuno è, per fortuna, in gravi condizioni. Nel sinistro stradale di via 25 Aprile – dove si sono scontrate tre autovetture – i carabinieri hanno “pizzicato” anche, fra i conducenti delle auto coinvolte, un senegalese senza patente e senza assicurazione. 

Tutti e tre gli automobilisti sono stati portati in ospedale dove i medici hanno diagnosticato ferite e traumi lievi. I carabinieri, oltre a ricostruire la dinamica dell’incidente stradale, ieri stavano valutando la posizione del senegalese che verrà denunciato, alla Procura della Repubblica, per guida senza patente. Per la mancanza di assicurazione è scattata invece una maxi sanzione. 

Lungo la statale 118, tra Agrigento e Raffadali, si sono scontrate una Fiat Panda e un Suv Mitsubishi. Due le persone che sono state trasportate sempre all’ospedale di Agrigento: anche in questo caso, per fortuna, le ferite sono state lievi. A determinare i due incidenti verosimilmente è stato l’asfalto bagnato dalla pioggia.

Potrebbe interessarti

  • Come proteggersi dalle zecche

  • Come pulire il box doccia

  • Come eliminare la puzza di sigarette dai nostri ambienti domestici

  • Il miele e le sue proprietà e benefici per la salute

I più letti della settimana

  • L'incidente di Caltabellotta si trasforma in tragedia: è morto il 22enne di Lucca Sicula

  • L'esplosione del mercato di Gela, c'è una vittima: si aggrava la posizione del commerciante di Grotte

  • Si ribalta il trattore e un uomo resta incastrato: il 60enne non è in pericolo di vita

  • Scontro fra auto in galleria nella statale 115: feriti i due conducenti

  • "Adesca ragazzina e tenta di avere un rapporto orale", la scatola nera dell'auto per smentire la vittima

  • Bimbo di 12 anni rischia di annegare, tre bagnini lo portano in salvo

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento