San Leone, tombino si apre e provoca incidente: ferito un bambino

L'Audi A3 il cui copertone è stato tagliato dal tombino aperto, sulla quale viaggiava il bambino, ed una Nissan Note, presa in pieno dall'Audi dopo che il conducente della stessa ha perso il controllo

E' stato un tombino della rete fognaria, che si è improvvisamente aperto e sollevato dall'asfalto, a tagliare il copertone di un'auto che stava transitando nel piazzale Giglia di San Leone, ad Agrigento, provocando un incidente stradale. Un bambino, che insieme alla madre e al padre viaggiava a bordo dell'auto, è stato trasportato al pronto soccorso dell'ospedale "San Giovanni di Dio" di Agrigento con un'ambulanza del 118: il piccolo non avrebbe comunque riportato ferite gravi.

Due i mezzi coinvolti nello scontro: l'Audi A3 il cui copertone è stato tagliato dal tombino aperto, sulla quale viaggiava il bambino, ed una Nissan Note, presa in pieno dall'Audi dopo che il conducente della stessa ha perso il controllo. Sul posto sono intervenuti i poliziotti della sezione Volanti della Questura di Agrigento e gli agenti della polizia municipale. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dopo 24 giorni la magia s'è dissolta: il nuovo caso di Covid-19 a Campobello fa salire a 126 i contagiati

  • Bastonata, ceffone e pedata in pieno centro: indagine verso la svolta

  • "La cultura riparte", riapre la Valle dei Templi: ingresso gratis per tutti

  • "Fase 2": movida e assembramenti, alcol vietato dalle 21 e locali chiusi a mezzanotte

  • Incidente a Broni: scontro frontale fra due auto, muore 29enne di Ravanusa

  • "Calci, pugni e coltellate a due immigrati": uno ridotto in fin di vita, arrestati 4 ragazzini

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento