Incidente tra auto e scooter, ferito grave il motociclista: trasferito in elisoccorso

Il cinquantanovenne empedoclino è stato trasferito all'ospedale "Sant'Elia" di Caltanissetta dove i medici hanno diagnosticato un trauma toracico con emorragia

L'ingresso dell'ospedale Sant'Elia di Caltanissetta

Incidente, questa mattina, nei pressi di Realmonte. A scontrarsi un'auto ed una moto: una Toyota Yaris ed un Piaggio Beverly per la precisione. Secondo le prime ricostruzioni, l’impatto sarebbe stato violento. Ad avere la peggio, nell’incidente, è stato un motocilista cinquantanovenne, A. S., di Porto Empedocle. 

Sul posto si sono precipitati i carabinieri della stazione di Realmonte ed il 118. Le condizioni dell’uomo sono apparse subito gravi, per questo è stato chiamato l’elisoccorso.

L'empedoclino di 59 anni è stato trasferito d’urgenza all’ospedale Sant’Elia di Caltanissetta dove i medici gli hanno diagnosticato un politrauma: trauma toracico e milza spappolata. Il motociclista dovrà essere sottoposto ad un intervento chirurgico, la prognosi resta dunque almeno per il momento riservata.

L’incidente che ha visto coinvolte un’auto ed una moto è accaduto nel tratto stradale che collega la Scala dei Turchi con Realmonte.  Il traffico, per qualche ora, è andato in tilt. I carabinieri della stazione di Realmonte si sono occupati anche della viabilità oltre che dei rilievi per ricostruire la dinamica del brutto incidente stradale.   

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Addio al celibato o convivenze di fatto con anziani: ecco come venivano "utilizzate" le prostitute

  • Trovato morto in casa e con strani segni sul corpo, è mistero sulla morte di un 69enne: Procura dispone autopsia

  • "Procacciavano i clienti e incassavano fino al 50% per ogni prestazione": i retroscena del blitz antiprostituzione

  • Furti di luce e acqua, scatta il blitz in due palazzine: 24 arresti in un colpo solo

  • "Sparano sulla slot machine e rapinano il bar": arrestato un 33enne

  • "Favori e assunzioni in cambio di informazioni riservate": indagati tre marescialli e due imprenditori

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento