Maxi incidente stradale a Licata: scontro fra 5 auto, 4 i feriti

A sbattere, per cause ancora in corso d'accertamento, sono state una Lancia Y, una Fiat Panda e una Audi A4. Dopo l'urto due delle macchine sono finite contro altri due mezzi parcheggiati sul ciglio della strada

(foto ARCHIVIO)

Maxi incidente stradale, nella tarda serata di martedì, lungo il rettifilo Garibaldi. Cinque le autovetture coinvolte, quattro le persone che sono state trasportate al pronto soccorso dell’ospedale “San Giacomo d’Altopasso”. Nessuno dei feriti è, però, per fortuna, in pericolo di vita.

Nel centro abitato di Licata, nella serata di martedì – erano le 22,30 circa - , si sono scontrate una Lancia Y, una Fiat Panda e una Audi A4. Dopo l'urto due delle auto sono finite contro altri due mezzi parcheggiati sul ciglio del rettifilo Garibaldi: contro una Opel Astra e un Fiat Doblo'. Un maxi incidente stradale che, di fatto, ha veramente creato allarme e preoccupazione. Sul posto, in una manciata di minuti, sono giunte sia le ambulanze del 118 che i vigili del fuoco del distaccamento cittadino, nonché naturalmente i poliziotti del locale commissariato. In primissima battuta, tutti naturalmente si sono mobilitati per soccorrere i feriti. E appunto quattro persone sono state trasferite al “San Giacomo d’Altopasso” dove i medici del pronto soccorso hanno, immediatamente, sottoposto i quattro a tutti gli accertamenti sanitari ritenuti necessari. Nessuno, per fortuna, è risultato essere in gravi condizioni.

Lungo il rettifilo Garibaldi, i poliziotti del commissariato di Licata si sono poi naturalmente occupati dei rilievi tecnici di rito per ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente stradale. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Moto ape contro camion sulla statale 115, muore ottantottenne

  • "Temevo di essere ucciso ma ho detto no al rientro in Cosa Nostra", Quaranta si racconta a Rebibbia

  • Matrimonio show per un'empedoclina: in chiesa sopra un carretto siciliano

  • "Occupazione abusiva di suolo pubblico", guai per una pizzeria della città

  • "Restituite stipendio e Tfr o vi licenzio", direttore supermercato condannato a 5 anni

  • In pullman con mezzo chilo di droga nascosta nel marsupio, arrestato un giovane

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento