Auto esce di strada e resta "incastrata" nella cunetta: spettacolare incidente

Illeso sia il conducente della macchina che l'occupante. Scattato l'allarme, sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, i carabinieri e, in via precauzionale, anche i sanitari e una ambulanza del 118

L'incidente è stato spettacolare. L'autovettura è rimasta praticamente in bilico, incastrata nella cunetta di scolo delle acque piovane. E' accaduto in contrada Fauma, la strada che prima di Realmonte sulla statale 115 "taglia" per Raffadali e Agrigento. Strada che è sempre più trafficata da quando sono stati collocati i semafori sul viadotto Spinola di Porto Empedocle. 

Illeso sia il conducente della macchina che l'occupante. Sul posto, scattato l'allarme, sono intervenuti i vigili del fuoco del comando provinciale di Agrigento, i carabinieri e, in via precauzionale, anche i sanitari e una ambulanza del 118. Per fortuna, entrambe le persone che erano sull'autovettura sono rimaste illese.

L'incidente è stato autonomo: non ha coinvolto cioè nessun altro mezzo di passaggio.  

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Mah

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Operazione "Piazza pulita", Patronaggio: "Inferto duro colpo al crimine straniero"

  • Mafia

    Il falso pentito Tuzzolino rinuncia a partecipare al processo, il suo ex legale cita magistrati e giornalisti

  • Cronaca

    "Nessuna aggressione", il parcheggiatore arrestato si difende: il giudice lo scarcera

  • Licata

    Maxi vincita al Superenalotto, la Dea Bendata regala 100mila euro

I più letti della settimana

  • "Mi voleva avvelenare", figlio spara alla madre: donna in ospedale, 22enne arrestato

  • Era tornato a fare il bancomat: ritrovato il quindicenne scomparso

  • Litiga con un uomo e per sbaglio parte un colpo di fucile: 50enne ferisce il figlio di 17 anni

  • Quindicenne scompare nel nulla, avviate le ricerche su tutta la penisola

  • Prova lo scooter di un amico e si schianta contro l'autobotte, 16enne ferito

  • Mafia, la maxi inchiesta "Kerkent": niente messa pasquale per cinque indagati

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento